COMPETENZE E LAVORO

Intelligenza artificiale e pmi, la Skills Alliance Ue avvia un maxi piano

Entra nel vivo il programma quadriennale Arisa per rafforzare upkilling e reskilling. In pole position l’associazione delle piccole e medie imprese Digital Sme che insieme a 16 partner e 4 associati contribuirà a potenziare competenze e riqualificazione dei dipendenti

Pubblicato il 24 Gen 2023

artificiale-intelligenza-AI-robotica

L’Europa ha fame di specialisti in Intelligenza artificiale. Solo l’8% delle imprese nella Ue si avvale di tecnologie AI, ma è la carenza di professionisti il più grande ostacolo all’adozione di sistemi intelligenti. E’ partendo da questi dati che entra nel vivo Arisa – Artificial Intelligence Skills Alliance – progetto quadriennale (2022-2026) finanziato dall’UE, che svilupperà una strategia in materia di competenze sull’intelligenza artificiale e promuoverà programmi di studio e di apprendimento.

La spinta delle Pmi europee

Ruolo di primo piano nella strategia è affidato a Digital Sme Alliance, la rete di 45mila piccole e medie imprese Ict in Europa, che insieme a 16 partner e 4 associati provenienti da 12 paesi contribuirà ad accelerare il miglioramento delle competenze e la riqualificazione di dipendenti, persone in cerca di lavoro, top manager e responsabili politici nelle professioni legate all’AI.

WHITEPAPER
AZIENDA RETAIL: ecco i 15 motivi per cui hai bisogno dell'Intelligenza Artificiale!
Intelligenza Artificiale
Retail

All’interno del progetto Arisa, Digital Sme si occuperà di guidare e coordinare il lavoro per garantire la sostenibilità a lungo termine dei risultati del progetto e contribuirà all’analisi sia della domanda che delle esigenze del settore in Europa. Fra i compiti, attività di ricerca sullo stato dell’Intelligenza Artificiale nel mercato del lavoro e sostegno alla strategia europea insieme ad altri grandi player del settore. Tra le attività previste l’organizzazione di eventi ad hoc (presentazioni, workshop e convegni).

La strategia di Arisa

Nel corso dei 4 anni Arisa istituirà una strategia europea per lo sviluppo delle competenze in materia di AI, determinando obiettivi e azioni concreti sia attraverso tabelle di marcia a breve che a lungo termine.

In particolare il progetto prevede l’istituzione di un partenariato a lungo termine per un’alleanza europea sul fronte delle competenze di intelligenza artificiale, la progettazione di una strategia innovativa e sostenibile a breve e lungo termine, lo sviluppo, la sperimentazione e il lancio di curricula di formazione VET e HE in 8 siti pilota e l’adattamento dei programmi e delle qualifiche in linea con le ultime esigenze del mercato.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

D
Digital Sme

Approfondimenti

I
intelligenza artificiale

Articolo 1 di 5