Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'ACCORDO

Asse Bnl-Telepass per l’e-payment 4.0

Rivolti sia a imprese sia utenti consumer, i servizi sono già in regola con la fatturazione elettronica B2B. Tarantola: “Bnl punta a diventare anche piattaforma di prestazioni extra-bancarie”

27 Lug 2018

F. Me

Bnl spinge sul digital payment. La banca ed Arval, società del Gruppo BNP Paribas, hanno siglato una partnership con Telepass per i pagamenti in “mobilità 4.0”, che punta sulla tecnologia e l’innovazione.
Si tratta di una nuova offerta rivolta a quei milioni di automobilisti che, per esigenze private e professionali, utilizzano servizi di mobilità, non solo sulle autostrade.

L’iniziativa è “compliant” con le norme della fatturazione elettronica B2B, facilitando molto le attività contabili e fiscali degli imprenditori.

“L’idea è di rendere la Banca non solo il partner finanziario sempre più affidabile e attento dei nostri clienti  – dice Marco Tarantola, Vice direttore generale di Bnl e responsabile della divisione commercial e private banking – ma una vera e propria piattaforma anche di servizi extra-bancari, selezionati tra i ‘leader’ di settore”.

Il servizio Telepass X Biz, studiato per le imprese integra i servizi Telepass Fleet con un conto corrente business Bnl e, principale novità, con un fido di 500 euro per dispositivo che consente la dilazione dei costi del rifornimento delle auto aziendali. Diversamente da quanto avviene di solito, il fido non prevede un tasso d’interesse ma un costo fisso, particolarmente competitivo, di 50 centesimi di euro al mese. Telepass X Biz dà inoltre diritto allo sconto di un intero canone mensile di noleggio a lungo termine Arval che, oltre all’auto nuova, include anche tutti i servizi necessari per una mobilità senza pensieri (manutenzione, assicurazione, assistenza).

Per privati e famiglie, invece, è stato pensato Telepass Pay X, un conto corrente e una carta di pagamento che, attraverso l’App Telepass Pay, consente transazioni veloci e sicure nel mondo della mobilità. L’offerta è completata dal servizio “ArvalforM”, piattaforma online per l’assistenza alle auto di proprietà presso la rete di officine selezionate da Arval.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

B
Bnl
E
e-payment
T
telepass

Articolo 1 di 5