SERVIZI

E-payment, l’Istituto di Pagamento di InfoCamere diventa Iconto

La nuova società sarà controllata al 100% dal sistema camerale italiano e dotata di un capitale sociale di 2,5 milioni di euro

Pubblicato il 19 Nov 2018

mobile-payment-wallet

L’Istituto di pagamento di InfoCamere diventa Iconto. La nuova società nasce per conferimento del relativo ramo di azienda da InfoCamere è sarà  società controllata al 100% dal sistema camerale italiano e dotata di un capitale sociale di 2.500.000 euro. “L’operazione si pone l’obiettivo di creare un nuovo soggetto giuridico, autonomo e specializzato, in grado di sviluppare servizi di pagamento sempre più innovativi a favore delle Camere di Commercio e delle imprese”, spiega una nota.

I pagamenti elettronici rappresentano un tassello fondamentale nel processo di digitalizzazione del rapporto imprese-PA: con la nascita di Iconto le Camere di Commercio mettono a disposizione di imprese e professionisti un importante strumento destinato sia a rendere sempre più fluido il rapporto imprese-PA sia a favorire l’inclusione finanziaria in particolare delle Pmi.

La clientela, attualmente attestata a 11.500 unità, è costituita prevalentemente da imprese e professionisti. Un’utenza qualificata che quotidianamente ricorre ai sistemi di pagamento di Iconto per effettuare versamenti, mediante pagoPA, a favore delle Camere di commercio, delle Pubbliche Amministrazioni attestate sulla piattaforma pubblica di pagamento, incluso il pagamento dell’F24 online, delle pratiche Suap e dei servizi di accesso al Processo Civile Telematico. L’istituto di pagamento di InfoCamere è, a tutt’oggi, l’unico Prestatore di Servizi di Pagamento (Psp) abilitato al rilascio del bollo virtuale @e.bollo, il servizio realizzato dall’Agenzia delle Entrate per l’acquisto e l’apposizione di marche digitali.

Iconto è iscritto nell’apposito Elenco tenuto da Banca d’Italia. Nato nel 2013, l’Istituto di Pagamento di InfoCamere Iconto gestisce annualmente flussi di pagamento per oltre 60 milioni di euro.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Approfondimenti

I
infocamere

Articolo 1 di 4