E-payment, nasce l'associazione europea. Nexi socio fondatore - CorCom

STRATEGIE

E-payment, nasce l’associazione europea. Nexi socio fondatore

Edpia, che riunisce le principali aziende del Vecchio Continente, ha l’obiettivo di far diventare l’Europa un leader globale nei pagamenti digitali e contribuire al completamento del Mercato Unico Digitale. In campo Ingenico Group, Nets e Worldline

08 Mag 2020

F. Me.

Nasce l’associazione europea dei player dei pagamenti digitali. Nexi, insieme con Ingenico Group, Nets e Worldline, è tra i soci fondatori di Edpia che riunisce le principali aziende del Vecchio Continente e che ha l’obiettivo di far diventare l’Europa un leader globale nei pagamenti digitali, così da contribuire al completamento del Mercato Unico Digitale a beneficio dei consumatori, delle imprese e del settore pubblico. Edpia, afferma una nota, vuole contribuire ad avvicinare i cittadini, le imprese e gli enti pubblici ai pagamenti istantanei, sicuri e veloci. Contestualmente, per sostenere un mercato unico competitivo e regolamentato in cui prosperi l’innovazione, Edpia ritiene che il settore dei pagamenti abbia bisogno di un ecosistema migliore.

“Lo sviluppo dei pagamenti digitali e’ un motore fondamentale per l’innovazione, la modernizzazione e la crescita in Europa – spiega Paolo Bertoluzzo, Ad di Nexi e vicepresidente di Edpia – Questo sviluppo è fondamentale per consentire un commercio omnicanale moderno, efficace e sicuro per tutti i commercianti, anche piccoli, che rappresentano un settore strategico per l’economia europea. L’Edpia lavorera’ con tutti i principali stakeholder e responsabili politici per costruire un ecosistema dei pagamenti a livello mondiale, dando una spinta alla digitalizzazione in Europa a beneficio di tutti i cittadini europei, delle imprese e delle pubbliche amministrazioni. Questo ecosistema include certamente le banche, che sono e rimarranno essenziali”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA