Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

E-PAYMENT

Google Pay e Samsung Pay sbarcano sulle card Ubi Banca

I titolari di carte di credito potranno effettuare pagamenti direttamente con i loro smartphone e smartwatch presso qualsiasi Pos contactless. Nei prossimi mesi il servizio sarà esteso a carte di debito e prepagate

20 Dic 2018

F. Me

Samsung Pay e Google Pay disponibili sulle carte di creduto Ubi Banca (Hybrid, Libra, Kalìa). Per attivare Samsung Pay, basta scaricare e avviare l’app omonima, inserire i dati della carta di credito Ubi Banca, seguendo le istruzioni. Per il pagamento basta visualizzare la carta trascinando il dito sullo schermo dal basso verso l’alto, autenticarsi con iridi, impronta digitale o Pin e avvicinare lo smartphone al Pos. Samsung Pay permette di pagare con un semplice gesto anche presso i terminali non abilitati al contactless, in quanto supporta, oltre alla tecnologia Nfc (Near Field Communication), anche quella Mst (Magnetic Secure Transmission).

Tutti gli utenti Android potranno utilizzare Google Pay, scaricando la app da Google Play e inserendo i dati della propria carta di credito UbiBanca. Per pagare nei negozi basterà avvicinare il proprio cellulare al Pos contactless, oppure usarlo direttamente su decine di siti web e applicazioni, utilizzando le carte di credito salvate sul proprio account Google.

I servizi sono resi sicuri da elevati protocolli di sicurezza messi a disposizione dai due provider che non memorizzano sui dispositivi e non condividono con gli esercenti i dati della carta originale.

“Questa novità renderà l’esperienza di pagamento dei nostri clienti ancora più immediata, veloce e sicura, anche per importi bassi tipicamente gestiti tramite contante. Il nuovo sistema di pagamento potrà infatti essere utilizzato, per esempio, in esercizi commerciali come bar, ristoranti, negozi e supermercati, oltre che per effettuare ordini a domicilio, o ancora acquistare biglietti per concerti e teatro – spiega Natascia Noveri, Responsabile Marketing di Ubi BancaContiamo così di favorire l’uso delle carte, rafforzando la soddisfazione e la fidelizzazione della nostra clientela”.

Per il futuro è prevista l’estensione di questi servizi anche alle carte di debito e alle prepagate; saranno inoltre presto disponibili altre novità funzionali al continuo miglioramento dei servizi di pagamento digitali offerti dalla banca.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

G
google pay
S
Samsung Pay
U
Ubi Banca

Articolo 1 di 4