Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L’INTESA

Mobile payment, gli operatori della Polonia scelgono Vetrya

La società di Orvieto sottoscrive l’accordo per estendere i propri servizi in Europa orientale. Il presidente e Ad Luca Tomassini: “Consolidiamo al nostra posizione nell’area. E con Orange nel corso del 2018 sbarcheremo anche in Africa

15 Gen 2018

A. S.

Vetrya espande la propria presenza in Europa orientale e porta i propri servizi anche in Polonia, dove ha appena stipulato un contratto con l’integratore Mondia Media, per fornire ai principali operatori mobili locali, con Orange in prima fila, servizi di mobile payment.

L’intesa siglata dal gruppo italiano con headquarters a Orvieto,  specializzato nello sviluppo di servizi digital, piattaforme cloud computing, soluzioni applicative e servizi broadband, si legge in una nota di Vetrya, non prevede scadenze, è stato raggiunto attraverso Vetrya Spa.

“Con la firma di questo contratto consolidiamo la nostra posizione di leadership anche nei mercati dell’Est Europa – afferma Luca Tomassini (nella foto), presidente e Amministratore delegato del gruppo Vetrya – L’accordo sottoscritto ci permetterà di erogare servizi digital e mobile payment ai più importanti operatori di telecomunicazioni della Polonia, tra questi Orange su cui abbiamo pianificato una roadmap di attività che prevedono l’espansione, nel corso del 2018, anche nel continente africano. Prosegue dunque il nostro impegno all’internazionalizzazione dell’offerta di Vetrya – conclude Tomassini –  e alla creazione di valore per clienti e azionisti. Il nostro valore aggiunto sta nel riuscire a vedere oltre la mera territorializzazione; in quest’ottica, continuiamo a lavorare per creare le giuste condizioni affinché Vetrya rafforzi il proprio volume d’affari”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5