Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'ACCORDO

Mobile payment, Vetrya cresce (ancora) in Spagna

Siglata una partnership fra la “costola” Iberia e la filiale nazionale di Vodafone. I servizi saranno erogati attraverso la piattaforma Wonda. Tomassini: “Valore aggiunto per il gruppo”

22 Mar 2018

Vetrya si rafforza in Spagna. Il gruppo italiano specializzato in servizi digital, piattaforme cloud computing, soluzioni applicative e servizi broadband, annuncia la sottoscrizione del contratto con Vodafone Spagna per l’erogazione di servizi m-payment e m-commerce tramite la piattaforma Wonda.

L’accordo, che non prevede scadenze, è stato raggiunto attraverso la propria società Vetrya Iberia.

“Vetrya Iberia concretizza un importante contratto con Vodafone Spagna, primo operatore della penisola iberica – ha dichiarato Luca Tomassini, Presidente e Amministratore delegato del gruppo Vetrya – Il contratto ci permetterà di rafforzare il nostro volume d’affari. I servizi che andremo ad erogare costituiranno un valore aggiunto per il gruppo Vetrya”.

Vetrya è già attiva sui mercati internazionali: collabora con i principali operatori di Tlc mondiali, operatori media, editori, broadcaster, banche, utilities, manufacturing e consumer products. È presente negli Stati Uniti attraverso Vetrya Inc., società con sede a Palo Alto in California che sviluppa servizi e applicazioni b2c. Sul mercato del sud-est asiatico attraverso la società Vetrya Asia Pacific, si quello latino americano con la società Vetrya do Brasil.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

V
vetrya
V
Vodafone

Articolo 1 di 5