Mps lancia l'app Wallie, portafoglio digitale per l'e-commerce - CorCom

IL LANCIO

Mps lancia l’app Wallie, portafoglio digitale per l’e-commerce

L’applicazione consente di gestire più carte di pagamento, incluse quelle di istituti diversi dal Monte dei Paschi. Account Masterpass per gli acquisti online, presto la funzione contactless per pagare con lo smartphone nei negozi fisici

08 Giu 2016

An.F.

Banca Monte dei Paschi di Siena annuncia Mps Wallie, un nuovo modo di fare pagamenti digitali utilizzando il proprio smartphone. “È molto più di un portafoglio elettronico – spiega l’istituto nel comunicato di lancio -. Rappresenta un’esperienza d’acquisto semplice, rapida e sicura, disponibile per tutti i clienti, anche di altre banche”. Si tratta di un’applicazione, realizzata con la collaborazione con il Gruppo Bassilichi e scaricabile da Apple Store e Google Play.

Con la registrazione si ottiene automaticamente un account MasterPass, la piattaforma per i pagamenti digitali di Mastercard. La piattaforma del circuito, in partnership con Banca Mps, consente agli utenti di effettuare acquisti online in modo semplice, veloce e sicuro, su più di 250mila siti e-commerce nel mondo. All’interno del portafoglio elettronico l’utente può registrare tutte le carte in suo possesso, emesse anche da altre Banche, abilitate a pagamenti e-commerce. Laddove sia presente il logo MasterPass, potrà acquistare on-line senza digitare i dati della carta ad ogni transazione, risparmiando tempo e con maggiore semplicità.

“In un contesto sempre più favorevole ai pagamenti online – afferma Valerio Fallucca, responsabile Area marketing strategico e prodotti retail – Mps Wallie si presenta come una soluzione innovativa e con un elevato grado di protezione. È soprattutto uno strumento di Mobile Payment utilizzabile da tutti, clienti e non”.

Tramite l’app sarà possibile a breve effettuare anche pagamenti “di prossimità” direttamente con il proprio smartphone nei negozi fisici abilitati con tecnologia contactless. Inoltre, si potranno inoltre pagare bollettini, effettuare ricariche telefoniche e sfruttare offerte speciali per acquisti e-commerce o in negozio offerti a condizioni vantaggiose proposte da esercenti convenzionati.