IL SERVIZIO

Pagamenti digitali, Fca Bank lancia la piattaforma “buy now pay later”

I rivenditori convenzionati potranno offrire nuove modalità per effettuare le transazioni: split payment, instant credit o rateizzazione. Attivo inizialmente nelle principali sedi di assistenza Mopar delle concessionarie Stellantis, verrà poi esteso alle officine ufficiali

26 Apr 2022

Veronica Balocco

finance-4858797_1920

Fca Bank Pay: questo il nome dell’innovativa piattaforma digitale che Fca Bank lancia per consentire ai rivenditori convenzionati di offrire nuove modalità di pagamento (a rate, con o senza interessi, oppure in un’unica soluzione).

Focus sulla vendita di servizi, riparazioni, ricambi 

Ispirato al sempre più diffuso trend del buy now pay later, in forte crescita in Europa, lo strumento è stato sviluppato  – spiega Fca Bank in una nota – per “fornire ai partner del settore mobilità della banca un sistema flessibile per la vendita di servizi, riparazioni, ricambi e accessori. La piattaforma offre due formule, entrambe con esito istantaneo: lo split payment, con cui accedere a una dilazione commerciale di piccoli importi senza interessi e con durate brevi, e l’instant credit, per richiedere un finanziamento per importi più elevati e durate più lunghe. Sarà  inoltre possibile rateizzare sia gli acquisti effettuati nei negozi fisici, tramite SmartPos o il sistema Paybylink, sia quelli online, tramite lo store dell’esercente”.

WHITEPAPER
Proteggiti dai nuovi attacchi informatici.
Datacenter
Finanza/Assicurazioni

Fca Bank Pay sarà attivo inizialmente presso le sedi di assistenza Mopar della rete di concessionari del gruppo Stellantis, a cominciare da quella dello Stellantis&You sales & services di Torino, per poi essere esteso nel corso dell’anno anche alle officine della rete di assistenza ufficiale Mopar.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4