Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Si ampliano i servizi di PagaComodo

18 Mag 2016

PagaComodo, il portale web di PayTipper dedicato al pagamento online di Bollettini, Mav e Rav, cresce e amplia la propria gamma di servizi destinati al consumatore finale. Da oggi è infatti possibile, in pochi minuti e con il solo ausilio di un PC, Tablet o Smartphone e di una connessione internet, pagare anche i bollettini Freccia – bollettini bancari inviati dal creditore direttamente al debitore – ed effettuare tutti i pagamenti a favore delle Pubbliche Amministrazioni contrassegnati dal marchio “pagoPA”, in modo semplice e sicuro, con la propria carta di pagamento (Visa, MasterCard, VPAY, Maestro). PagoPA è il sistema dei Pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori dei servizi di pubblica utilità collegati al Nodo dei Pagamenti SPC, l’infrastruttura tecnologica pubblica realizzata e gestita dall’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid), il cui utilizzo è obbligatorio per tutte le pubbliche amministrazioni e facoltativo per i gestori di servizi di pubblica utilità.

Tra le novità di PagaComodo anche la possibilità di registrarsi. La registrazione non è obbligatoria per effettuare i pagamenti, ma consente agli utenti di usufruire di promozioni e servizi accessori, nello specifico:

− l’archivio pagamenti, che consente di visualizzare tutti i dati relativi alle operazioni effettuate tramite il portale;

− la funzione di inserimento promemoria per pagamenti futuri;

− l’opzione per effettuare operazioni in modalità rapida, che permette di richiamare i dati di pagamenti precedentemente memorizzati;

− la possibilità di usufruire di promozioni riservate agli utenti registrati: prima tra tutte la “promo welcome” che prevede un pagamento senza commissioni, già all’atto della registrazione.

PagaComodo, oltre alla semplicità d’uso, alla comodità e alla sicurezza del pagamento, riserva a tutti i suoi utenti un costo di 1,50 euro per ogni operazione, inferiore al costo medio dei portali che offrono servizi affini.

“Grazie a PagaComodo, pensiamo di poter contribuire fattivamente all’aumento del numero di operazioni online nel panorama italiano, avvicinando sempre più il cittadino alla realtà dei pagamenti digitali innovativi – dice Angelo Grampa, amministratore delegato di PayTipper – Dai primi mesi di quest’anno, PagaComodo sta registrando il doppio del numero di pagamenti rispetto agli stessi mesi dello scorso anno, con un incremento del 100% e un ritmo di crescita galoppante. Crediamo molto in questo progetto e stiamo lavorando affinché cresca, sia per numero di pagamenti effettuati, sia per quantità di prodotti e servizi offerti, con il costante obiettivo di semplificare la vita dei cittadini e mettere a loro disposizione la più vasta gamma possibile di tipologie di pagamento, in accordo con la strategia generale di PayTipper”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

P
pagacomodo
P
paytipper

Articolo 1 di 5