Verizon Business e Mastercard insieme per i pagamenti in 5G - CorCom

DIGITAL TRANSFORMATION

Verizon Business e Mastercard insieme per i pagamenti in 5G

Partnership strategica per favorire la realizzazione di nuove idee per l’ecosistema globale dei pagamenti e l’ecommerce, dalle soluzioni immersive in ambito retail alle funzionalità digitali per le piccole e medie imprese

14 Lug 2021

Veronica Balocco

Verizon business e Mastercard hanno annunciato una partnership strategica per favorire la realizzazione di soluzioni innovative per l’ecosistema globale dei pagamenti e l’ecommerce. Dallo shopping contactless alla tecnologia di pagamento autonomo, passando per i point of sale (Pos) basati su cloud, Mastercard e Verizon business collaboreranno per fornire soluzioni scalabili in grado di dare impulso al settore e creare nuove esperienze sia per i consumatori sia per le aziende.

Le due aziende lavoreranno a stretto contatto per abilitare la connettività dei sensori dell’Internet of Things (IoT) con l’edge computing quasi in real-time per i settori fintech, dei pagamenti e del banking, oltre a lavorare per dotare le Pmi di soluzioni per esperienze immersive iper-automatizzate in ambito retail.

Dal touchless al pagamento delle fatture

L’impegno di Mastercard nell’ambito dei pagamenti contactless su larga scala si combinerà con Verizon 5G per trasformare determinati dispositivi connessi in device abilitati per il commercio. Ciò include Tap on phone, che consente a qualsiasi azienda di offrire nuove e migliori esperienze di consumo contactless, trasformando gli smartphone idonei in dispositivi per l’accettazione dei pagamenti.

WHITEPAPER
Impianti e produzione: perché (e come) modernizzare la sicurezza
Logistica/Trasporti
Manifatturiero/Produzione

Verizon 5G e Mobile edge computing saranno poi integrati con le soluzioni tecnologiche per il retail di Mastercard per ridurre il numero di dispositivi hardware necessari per il pagamento autonomo all’interno di un negozio, con l’obiettivo di garantire implementazioni più veloci e nuovi casi d’uso, come aggiornamenti mobile, ordinazioni tramite voce e video e altro ancora.

Oltre a questo, le due aziende collaboreranno per creare un network focalizzato sul digitale, che consenta a entrambe di introdurre nuove soluzioni in grado di ideare ulteriori esperienze di acquisto personalizzate per i consumatori. Ciò include potenziali casi d’uso quali il controllo degli accessi per negozi senza sorveglianza e per la serratura della porta di casa.

Verizon e Mastercard continueranno inoltre a esplorare i modi in cui la connessione 5G, la rete aziendale e l’edge computing quasi in real-time possono fornire alle Pmi un accesso in tempo reale alle best practice personalizzate del settore, attraverso il programma Digital doors di Mastercard, aiutando le aziende a migliorare l’efficienza e l’efficacia delle loro operazioni online per soddisfare le esigenze dei clienti.

Verizon utilizzerà infine la rete di messaggistica in tempo reale Bill pay exchange di Mastercard per garantire una comunicazione immediata e migliorata tra consumatori e gli addetti alla fatturazione. Bill pay exchange consentirà a Verizon di eliminare la fattura cartacea e fornire una soluzione mobile-first, riducendo i costi e migliorando l’esperienza di pagamento per i clienti Verizon. Inoltre, Verizon utilizzerà la tecnologia di Ethoca, una società Mastercard, per identificare e risolvere rapidamente le frodi.

Esigenze dei consumatori in continua evoluzione

“Le esigenze aziendali e le richieste dei consumatori cambiano costantemente. Le componenti più importanti per un successo a lungo termine sono la capacità di rimanere agili e collaborare con partner finanziari e di pagamento strategici, che abbiano gli strumenti e le capacità per far progredire le aziende”, ha affermato Sampath Sowmyanarayan, Cro di Verizon business. “La combinazione della rete Ip leader a livello mondiale di Verizon e della rivoluzionaria tecnologia 5G con la grande esperienza nel settore, i servizi e le soluzioni leader di Mastercard e con un forte impegno per l’innovazione, si allinea perfettamente con ciò che stiamo cercando di ottenere in Verizon e che può portare alla creazione di soluzioni game-changing”.

Test su tecnologia e casi d’uso del 5G

Presso il Tech hub Mastercard di New York City, situato nel Flatiron district, Mastercard e Verizon testeranno e integreranno lo standard 5G per accelerare il ritmo dell’innovazione e della loro collaborazione. Insieme, le due aziende intendono esplorare la tecnologia e i casi d’uso di 5G e Mobile edge computing, migliorando anche l’esperienza complessiva per i dipendenti Mastercard.

“Senza dubbio, le tecnologie emergenti come il 5G e il Mobile edge computing rimodelleranno il modo in cui interagiamo gli uni con gli altri, rendendo ancora più importante l’affidabilità di questi scambi, in particolare dei pagamenti, e l’anticipazione di ulteriori cambiamenti”, ha affermato Linda Kirkpatrick, president, North America di Mastercard. “Attraverso questa collaborazione, le piattaforme Mastercard e Verizon, che collegano miliardi di consumatori, aziende, banche e governi in tutto il mondo, sapranno guidare il cambiamento culturale su questi temi”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5