Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'INIZIATIVA

Fintech su misura di Pmi, intesa Confesercenti-Banca Progetto

Si darà vita a un marketplace che aiuterà le imprese attive nel turismo e commercio ad individuare prodotti finanziari più vicini ai loro bisogni. Previsti anche servizi di consulenza e formazione

19 Feb 2018

F. Me

Agevolare l’accesso al credito alle Pmi attive nei settori del commercio, turismo e servizi. E’ questo l’obiettivo del progetto “Fintech Credito” che nasce dalla collaborazione tra Confesercenti e Banca Progetto.  Fulcro dell’iniziativa un marketplace finanziario che aiuterà le piccole e medie imprese a individuare prodotti finanziari e assicurativi meglio rispondenti ai propri fabbisogni.  Si tratta – fanno sapere da Confesercenti – di uno strumento che mira a colmare il gap tra domanda e offerta di credito e che offrirà alle aziende servizi di formazione, consulenza, prodotti di factoring dei crediti delle pmi verso le pubbliche amministrazioni, strumenti tecnologici per la conclusione a distanza di contratti bancari, finanziari, assicurativi e di altri servizi accessori.

L’accordo si inserisce nel processo di digitalizzazione della rete distributiva iniziato da Confesercenti che vede tra i suoi punti cardine proprio la creazione di un modello di servizio “customizzato” volto a creare valore e distintività alle aziende associate.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

B
banca progetto
C
Confesercenti
F
Fintech

Articolo 1 di 5