Al via l’executive master Comau su Industria 4.0

28 Mar 2017

Parte oggi il nuovo executive master di Comau ed Escp Europe in “Manifacturing Automation & digital transformation“. Si tratta di un percorso formativo dedicato alle imprese che intendano innovare i propri sistemi di produzione e a tutti coloro che desiderino perfezionare le proprie conoscenze, tecniche e gestionali, per poter affrontare le sfide della digitalizzazione nel campo dell’automazione industriale, nell’ottica del passaggio a Industria 4.0.

Il master, organizzato da Comau in partnership con la Business School Escp Europe e in collaborazione con alcune tra le più prestigiose Università internazionali (Politecnico di Torino, Politecnico di Milano, Technische Universität München), si terrà nelle sedi della Comau Academy e di Escp Europe, in Gran Bretagna, Germania e Italia. Il corso di studi prevede la frequenza di 260 ore di attività di formazione in aula e di 80 ore da fruire in modalità e-learning. Le lezioni, che si terranno totalmente in lingua inglese, da marzo 2017 a gennaio 2018, sono organizzate in quattro differenti moduli didattici: Factory of the Future, Product & Process Innovation, Automation & Digital Manufacturing Design and Development e Automation & Digital Manufacturing Management.

Le attività didattiche, si legge in una nota di Comau, sono tenute dai migliori manager Comau e docenti di Escp Europe, con la partecipazione di visiting professors appartenenti al network delle Università che collaborano al progetto. I moduli teorici sono affiancati da una sessione di formazione pratica, con un percorso di project working che permette ai partecipanti di sperimentare sul campo, direttamente in azienda, le conoscenze teoriche acquisite per la gestione dei processi industriali della nuova smart factory.

“L’avvio del nuovo executive master è la dimostrazione concreta di come Comau, attraverso la sua Academy e il suo network di partnership internazionali, sia sempre all’avanguardia nelle attività di formazione ad alta specializzazione, capaci di rispondere ma soprattutto di anticipare le nuove tendenze e i nuovi bisogni del mercato nel settore industriale – afferma Donatella Pinto, Head of HR di Comau – Questo nuovo percorso di formazione conferma inoltre tutto il nostro impegno nella creazione di nuove competenze, non solo per i giovani futuri manager dell’industria di domani, ma anche per tutti quei professionisti, provenienti da un contesto aziendale, che intendano ampliare e rafforzare le proprie skills in ambito digital, grazie alla lunga e consolidata expertise della Comau Academy”

“In un mondo in cui gli amministratori delegati di alcune delle più grandi organizzazioni mondiali sono guru in campo tecnologico, c’è un crescente richiesta da parte del mercato sia di manager capaci di sviluppare know-how tecnologico, sia di ingegneri dalle crescenti capacità manageriali e di leadership – commenta Giovanni Scarso-Borioli, direttore accademico di Escp Europe London campus – Questo è il motivo per cui abbiamo creato il master in partnership con Comau, un programma che abbraccia in pieno la vision della nostra business school. Escp Europe crede nel potere della costante trasformazione e del progresso e, in questi giorni gli avanzamenti della tecnologia digitale stanno aumentando esponenzialmente le opportunità per l’innovazione”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Comau
I
industria 4.0