#EYCAPRI Baban lancia la sfida: "Per industrie è tempo di consumer-to-business" - CorCom

#EYCAPRI

#EYCAPRI Baban lancia la sfida: “Per industrie è tempo di consumer-to-business”

Secondo il presidente dei Piccoli industriali il b2b è un modello obsoleto. “Se le fabbriche non ce la fanno ad andare direttamente sul mercato si alleino con partner forti”. Ma approdo ideale è invertire completamente l’approccio

05 Ott 2017

Mila Fiordalisi

“Le nostre fabbriche devono evolversi da b2b a b2c. Anzi, la cosa migliore sarebbe rivedere tutto in chiave c2b”. Questa la sfida lanciata da Alberto Baban, presidente di Piccola Industria di Confindustria, in occasione dell’EY Capri Digital Summit 2017.

“Dobbiamo allungare la filiera – ha detto Baban – e se le nostre fabbriche non sono capaci di andare sul mercato allora devono diventare b2b2c attraverso partner più forti”. Secondo Baban il punto di approdo ideale è quello del consumer-to-business: “Bisogna invertire il flusso e pensare in chiave c2b attraverso sfruttando gli strumenti di data analysys per capire che tipo di prodotto vuole il consumatore”. L’evoluzione tecnologica non può però declinarsi solo in nome del “prodotto”: “Gli incentivi da soli non bastano. Serve una trasformazione dell’imprenditoria per catturare il fenomeno del grandissimo mercato”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
alberto baban
E
eycapri