Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA PARTNERSHIP

Digital transformation, Italtel e Rold alleate per la fabbrica connessa

La cooperazione tecnologica e commerciale porterà a realizzare soluzioni innovative e sviluppare progetti congiunti sulla manifattura 4.0. Stefano Pileri: “Vogliamo essere al fianco delle imprese, che devono affrontare una profonda trasformazione”

29 Gen 2018

A. S.

Realizzare soluzioni tecnologiche ripetibili e innovative e sviluppare progetti congiunti di innovazione, da commercializzare sul mercato Industria 4.0 a clienti italiani e internazionali, anche facendo leva sulla creazione di un ecosistema di partner. E’ l’obiettivo dell’accordo bilaterale tecnologico e commerciale appena formalizzato tra Italtel, multinazionale specializzata nella IT system integration, servizi gestiti, virtualizzazione di funzioni di rete (Nfv) e nelle soluzioni per l’Internet delle cose, e Rold Elettrotecnica, società specializzata nella componentistica per elettrodomestici.

“Questa nuova collaborazione si avvia in coerenza con il percorso di trasformazione del mondo manifatturiero sostenuto dal piano Industria 4.0 lanciato dal Governo Italiano – afferma Stefano Pileri, Ad di Italtel – Insieme a Rold saremo al fianco delle imprese che devono affrontare una profonda trasformazione, ripensando e riorganizzando la catena del valore per arrivare a un modello industriale ultra-connesso che è fattore chiave di competitività e crescita. Intendiamo mettere a punto un catalogo congiunto di soluzioni tecnologiche composte da prodotti e servizi, definire un modello di business e attuare una cooperazione commerciale in Italia e all’estero”.

Il primo risultato della partnership, una soluzione di connected machine, sarà esposto nello stand di Exprivia-Italtel al Mobile World Congress di Barcellona, in programma dal 26 febbraio al primo marzo. Al centro dell’intesa tra Italtel e Rold c’è la piattaforma SmartFab che Rold ha creato in collaborazione con Samsung, progettata per il monitoraggio intelligente delle linee di produzione, e l’esperienza di Italtel nelle attività di system integration, nelle soluzioni di Big Data & Analytics e nel supporto all’ingegnerizzazione ed erogazione di servizi di assistenza tecnica.

“La trasformazione digitale della fabbrica è un fatto non eludibile e oggi esistono soluzioni a costi accessibili per sfruttare i vantaggi dell’Industria 4.0, guadagnando competitività ed efficienza – sottolinea Laura Rocchitelli, presidente di Rold Rold Smartfab consente di digitalizzare la produzione rapidamente, connettendo le macchine e ricavando dati in real-time, utili per un monitoraggio veloce, ma preciso. Oltre a ciò promuove lo sviluppo delle competenze di manufacturing avanzato, facendo crescere la cultura digitale dei manager che operano nelle aziende manifatturiere perché siano esempio e guida per i loro collaboratori. Inizialmente – conclude – abbiamo creato la piattaforma per poterla usare internamente. La successiva realizzazione della business unit Rold Smartfab è un risultato che ovviamente ci fa molto piacere, diretta conseguenza di un’escalation di contatti e di attenzione nei confronti della nostra soluzione, sia da parte dei nostri clienti che di partner tecnologici qualificati come Italtel”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5