Industria 4.0, si rafforza l’alleanza sul cloud tra Siemens e Aws - CorCom

LA PARTNERSHIP

Industria 4.0, si rafforza l’alleanza sul cloud tra Siemens e Aws

L’obiettivo della collaborazione è rendere più accessibile, scalabile e flessibile il portfolio Xelerator, semplificando la complessità di prodotti e servizi e mettendo a punto nuove offerte

01 Dic 2021

A. S.

Rendere più accessibile, scalabile e flessibile l’offerta di prodotti e servizi indirizzati alla digital transformation: è questo di Siemens Digital Industries Software e Amazon Web services. Al centro dell’intesa c’è Xcelerator di Siemens, in particolare nella sua versione as a service, con soluzioni personalizzabili a seconda delle esigenze dei clienti e del punto in cui si trovino nel loro percorso di digital transformation.

Siemens e Aws lavorano insieme per aiutare le aziende a velocizzare le progettazione e ottimizzare le operations in fabbrica, migliorando l’esperienza degli utenti dal chip all’edge, fino al cloud – afferma Tony Hemmelgarn, presidente e Ceo di Siemens Digital Industries Software – Siamo entusiasti di combinare la nostra grande esperienza nel cloud e nell’industria in questa partnership rafforzata, semplificando il percorso dei rispettivi utenti verso la realtà dell’impresa digitale”.

L’accordo di collaborazione impegna le due realtà a lavorare fianco a fianco per supportare i propri clienti, per aumentare l’offerta cloud all’interno del portfolio as a service Xcelerator, per esplorare nuove opportunità di innovazione, anche sviluppando e portando su mercato nuove soluzioni. Tra le aree di collaborazione c’è anche la tecnologia dei digital twin, sulla quale Siemens e Aws accelereranno grazie anche all’utilizzo di Aws IoT TwinMaker, servizio recentemente lanciato che rende più rapida e semplice la creazione di “gemelli digitali” realizzati grazie a fonti multiple di dati e informazioni.” Nel portfolio Xcelerator – spiega Siemens in una nota –  ci sono già oltre 60  servizi forniti da Aws, e con l’aggiunta di Aws IoT TwinMaker gli utenti potranno sviluppare soluzioni basate sui digital twin sempre più accurate compatibili con i software di Siemens”.

“Grazie a questa collaborazione sarà più semplice per gli utenti utilizzare le nostre soluzioni lavorare per ottenere nuovi insight sugli ambienti di produzione, sull’automazione e sui servizi connessi – aggiunge Bill Vass, Vice President dell’engineering in Aws – Insieme porteremo sul mercato nuove soluzioni si trasformazione digitale basate sul cloud, che aiuteranno le aziende di ogni dimensione ad affrontare ogni complessità e trasformarla in vantaggi competitivi”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3