China Mobile raddoppia i clienti 4G: ora sono 535 milioni - CorCom

BILANCIO

China Mobile raddoppia i clienti 4G: ora sono 535 milioni

In crescita i conti dell’operatore cinese. Ruolo di primo piano per i servizi dati mobili. In espanzione anche il mercato della telefonia fissa. Alzo zero sull’Internet of Things: obiettivo 100 milioni di connessioni entro l’anno

23 Mar 2017

Avanti tutta per China Mobile, l’operatore cinese che nel 2016 ha registrato una forte crescita sul fronte dei ricavi grazie soprattutto alla forte domanda di servizi dati mobili: per la prima volta diventano la maggiore fonte di entrate. Le revenue salgono del 6% a 708,4 miliardi di CNY, e i ricavi da servizi mobili crescono del 4,7% mentre aumentano del 43,5% quelli da traffico dati wireless coprendo il 46,2% del fatturato totale dei servizi di telecomunicazioni.

L’operatore chiude l’anno con un totale di 850 milioni di clienti nella telefonia mobile, in crescita del 2,7% rispetto al 2015. Ha visto crescere di 223 milioni il numero di clienti 4G, che ora diventano 535 milioni (63% della base totale).

La crescita è stata spinta dal rafforzamento delle base station aumentare di 400mila unità che ora diventano in totale 1 milione e mezzo a copertura di una popolazione di oltre 1,3 miliardi di persone.

Prosegue anche l’espansione nel mercato della telefonia fissa, con 22.59 milioni di clienti in più per un totale di 77,62 milioni a fine anno. Oltre all’aumento delle stazioni base 4G si prevede di investire nel rafforzamento di apparecchiature per big data, investimenti nei data center e piattaforme per l’Internet of things così da sostenere la crescita nel mercato enterprise. In particolare la società punta a raggiungere 100 milioni di connessioni dell’Internet degli oggetti entro la fine del 2017.

Argomenti trattati

Approfondimenti

4
4G
C
china mobile
I
internet of things