LA VIDEOINTERVISTA

Piano Bul, Bellezza: “Primi effetti nuove norme ma bisogna spingere l’execution”

L’Ad di Infratel Italia fa il punto sullo stato di avanzamento del piano banda ultralarga e sulle novità “sblocca-cantieri” introdotte dal Decreto Semplificazioni. “Ritardo di almeno due anni sulla roadmap, ma nel corso degli ultimi mesi forte spinta. Più squadre in campo, a regime saranno impiegate 2.700 risorse al giorno”

14 Ott 2020
@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

M
marco bellezza

Aziende

I
infratel italia

Approfondimenti

B
banda ultralarga
P
piano bul

Articolo 1 di 3