IL PROGRAMMA EIT

Competenze digital & green, via al campus dell’Istituto europeo di innovazione

Obiettivo: facilitare l’accesso all’offerta di istruzione e formazione a livello Ue. La Commissaria Mariya Gabriel “Studenti e professionisti potranno ampliare le proprie conoscenze su diversi argomenti in chiave di imprenditorialità”

Pubblicato il 10 Gen 2023

L’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (Eit) lancia “Eit Campus”, una nuova iniziativa per facilitare l’accesso alla sua vasta offerta di istruzione e formazione che unisce innovazione e imprenditorialità. Attraverso la nuova piattaforma online completa, è possibile accedere ai programmi educativi e di sviluppo delle competenze offerti dall’Eit e dalle sue nove comunità della conoscenza e dell’innovazione (Cci dell’Eit).

I primi corsi presenti sulla piattaforma riguardano i settori del clima, dell’alimentazione, della salute e delle materie prime e sosterranno la transizione delle competenze per un’Europa più verde e più prospera. Ulteriori corsi si aggiungeranno nel tempo per coprire anche altri temi, come energia, digitale, agricoltura, produzione, mobilità urbana, cultura e creatività.

Servizi per studenti, professionisti e Iis

Oltre alla gamma di nuovi corsi, le attività educative nell’ambito dell’Eit Campus offriranno anche servizi una volta disseminati su diversi siti web e indirizzati a studenti delle scuole secondarie attraverso il progetto Eit Girls Go Circular, che aiuta le ragazze a sviluppare competenze tecnologiche e imprenditoriali relative alla transizione verde e digitale; studenti universitari attraverso l’Eit Label, un certificato di qualità assegnato a eccellenti programmi educativi incentrati su innovazione, imprenditorialità, creatività e leadership (sotto questa etichetta, l’Eit, con la sua rete di 200 università, ha sviluppato 65 programmi di master e dottorato, che contano già oltre 4.500 laureati); studenti professionisti attraverso i corsi e i workshop non universitari dell’Eit (ad oggi, oltre 100.000 studenti hanno partecipato a queste attività educative online). Gli studenti professionisti beneficeranno anche dei programmi mirati di sviluppo delle competenze, tra cui la nuova iniziativa Eit Deep Tech Talent, destinata a formare un milione di talenti nei campi della tecnologia avanzata, e la European battery alliance academy, che collabora con gli Stati membri dell’Ue e i partner del settore per formare e migliorare le competenze di 800.000 lavoratori lungo tutta la filiera delle batterie; Istituti di istruzione superiore (Iis) attraverso l’iniziativa Eit Hei per sostenere le facoltà nell’insegnamento dell’innovazione e dell’imprenditorialità (attualmente 50 progetti che coinvolgono oltre 290 istituti di istruzione superiore e 300 organizzazioni non accademiche fanno parte dell’iniziativa: solo nel 2021, i progetti hanno formato oltre 9.900 studenti, personale accademico e non accademico e hanno sostenuto oltre 310 start-up e scale-up).

WHITEPAPER
Banking&Insurance: inizia l’era dei servizi istantanei e customizzati. Rimani al passo
Amministrazione/Finanza/Controllo
Digital Transformation

La maggior parte dei programmi scolastici sarà accessibile gratuitamente, mentre altri corsi e programmi professionali saranno a pagamento.

Più competenze verso la transizione Digital & Green

“Abbiamo creato l’Eit Campus per offrire un punto di ingresso centrale per studenti e professionisti che desiderano ampliare le proprie conoscenze su diversi argomenti, tenendo d’occhio l’innovazione e l’imprenditorialità – afferma Mariya Gabriel, Commissario per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani -. Le offerte formative e le opportunità fornite da Eit Campus amplieranno il loro orizzonte in settori cruciali per il nostro futuro. Vogliamo che sia gli studenti che i professionisti siano attrezzati al meglio perché appartengono alle forze trainanti che sosterranno l’Europa nelle sue transizioni digitali e verdi”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4