Startup, riparte il percorso del Polihub per diventare "Expert" - CorCom

INNOVAZIONE

Startup, riparte il percorso del Polihub per diventare “Expert”

Dal 14 settembre via alla nuova edizione dell’iniziativa a sostegno delle imprese. Dieci settimane di formazione che integra pratica manageriale e cultura imprenditoriale. Ecco come partecipare

22 Lug 2021

F. Me

Il 14 settembre riparte la nuova edizione di Elab, il percorso per diventare Startup Expert di PoliHub. Un “laboratorio” esperienziale, della durata di 10 settimane, che si pone l’obiettivo di trasmettere a professionisti senior le dinamiche, il linguaggio e le metodologie proprie delle startup.

“Sono sempre più numerosi i manager e i professionisti che desiderano mettere i propri asset finanziari e personali al servizio delle startup. Persone per cui le startup rappresentano un’attrazione irresistibile ma, al tempo stesso, una realtà non facile da approcciare – spiega afferma Enrico Deluchi, General Manager di PoliHub – Per tutti loro l’Elab è un percorso di avvicinamento alle startup che aiuta a comprendere se si è effettivamente pronti per dedicare energie, tempo e soldi alla nascita di nuove aziende, scegliendo quale ruolo giocare nella realizzazione di un futuro sostenibile, dove scienza e tecnologia giocheranno un ruolo sempre più importante”.

A chi si rivolge

Il percorso si rivolge a executive e senior manager d’azienda, a professionisti e imprenditori interessati a comprendere intimamente il mondo delle startup, prima di affrontare nuove sfide legate all’innovazione e alla nascita di nuove imprese ma anche desiderosi di entrare a far parte di una community composta da imprenditori, mentor, advisor, business angel, investitori e ricercatori, accomunati dalla passione per l’innovazione, la scienza e la tecnologia e dal desiderio di poter contribuire alla creazione di nuova crescita economica verso un modello di sviluppo sostenibile.

WHITEPAPER
Crowdfunding: cos'è, come funziona e le migliori piattaforme

Il metodo

Con il metodo “Learning by doing” i partecipanti lavoreranno fianco a fianco di startup impegnate nella ricerca e validazione dei propri modelli di business. I futuri “Startup Expert” di PoliHub avranno l’opportunità di applicare quanto appreso durante le due giornate iniziali di formazione teorica, affiancando nelle 9 settimane seguenti una delle startup selezionate da PoliHub.

Un’esperienza unica, in grado di mettere in luce le priorità e le sfide degli startupper con un approccio pratico e validato, frutto di anni di esperienza di PoliHub e della società di consulenza EptagonLab.

Il percorso

Due giornate di formazione ed esercitazioni in PoliHub, seguite da nove settimane di attività che prevedono  3 ore a settimana oltre a sessioni di lavoro in autonomia. Durante le sessioni i partecipanti, con il supporto di un Senior Expert PoliHub, seguiranno un percorso strutturato di Customer Development, approfondendo sul campo, insieme al team della startup designata, le metodologie della Lean Startup. In campo anche un team composto da 2 partecipanti, da una startup selezionata da PoliHub e dal Senior Expert. I partecipanti presenteranno ia mentor un pitch finale, a conclusione del percorso. 

“Elab comporta un lavoro teorico ma soprattutto esperienziale: 10 settimane intense in cui gli aspiranti expert acquisiscono nuove competenze e devono sporcarsi le mani per applicare concretamente quanto appreso. Imparare le dinamiche di una startup affiancandone il team, vivendo la tensione e l’energia di chi si mette in gioco, è una esperienza intensa. L’Elab è una sorta di Stargate che accelera questo processo di apprendimento – commenta Stefano Mizio, Head of Startup Acceleration Programs & International Projects di PoliHub – Peculiarità dell’Elab è, infatti, il metodo learning by doing, in cui i partecipanti hanno l’opportunità di lavorare, con un approccio pragmatico, accanto alle startup di PoliHub”.

 

Le iscrizioni sono aperte fino al 8 settembre. Early bird entro il 1° settembre.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

P
PoliHub

Approfondimenti

S
startup

Articolo 1 di 5