FORMAZIONE

Competenze digitali, Fondazione Its e Assosoftware insieme per promuovere l’occupazione

L’associazione degli Istituti Tecnologici Superiori e l’associazione aderente a Confindustria si impegnano nell’organizzazione di iniziative congiunte per favorire l’avvio di collaborazioni con le aziende del settore sviluppo software

Pubblicato il 28 Lug 2023

Digital,Technology,,Big,Data,,Iot,Internet,Of,Things,,Software,Development

Promozione della formazione e occupazione nel settore dello sviluppo software. Questo è l’obiettivo dell’accordo biennale tra Rete Its Italy, associazione nazionale di cui fanno parte oltre cento Its, e AssoSoftware.

La strategia al centro della collaborazione

La formazione tecnica Ict si trova al centro delle strategie di sviluppo del Paese previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienze. In quest’ottica gli Istituti Tecnologici Superiori infatti sono stati oggetto nel luglio 2022 di una importante riforma che li vede beneficiari di un finanziamento complessivo previsto di circa 1,5 miliardi di euro. Per questo motivo la partnership nasce con l’obiettivo di favorire un confronto costante tra aziende e Istituti Tecnologici per avvicinare giovani studenti e professionisti a percorsi formativi professionalizzanti nel settore dello sviluppo software. A questo scopo le due associazioni si impegnano a condividere ed elaborare congiuntamente proposte per rendere i percorsi formativi sempre più vicini alle richieste del mercato e per dare avvio a un numero crescente di collaborazioni, tirocini e progetti condivisi.

“Il mondo degli Its ha nella filiera Ict uno degli ambiti più vivaci e di maggior sviluppo – sottolinea Guido Torrielli, Presidente della Rete Its Italy – Siamo particolarmente contenti per questo accordo con AssoSoftware perché siamo convinti che quello dello sviluppo software sia uno dei campi più strategici e di maggior prospettiva. Una grande opportunità per le nuove generazioni di tecnici e professionisti. E’ necessario però, come è nel dna degli Its, creare i presupposti affinché la domanda di competenze delle aziende trovi corrispondenza nei percorsi formativi erogati dagli Istituti Tecnologici”.

Per Pierfrancesco Angeleri, presidente Assosoftware “il comparto del digitale, per via della pervasività delle soluzioni tecnologiche e del ruolo che queste hanno nel creare valore, assume un peso crescente negli attuali sistemi economici”.

“Oggigiorno, il grado di maturità digitale è uno dei principali indicatori per misurare il livello di sviluppo di un sistema paese e la sua capacità di competere nei mercati internazionali – spiega In tale scenario, la partnership con la rete Its Italy è da intendersi come raccordo tra il mondo della formazione tecnica e quello delle aziende rappresentate da AssoSoftware, l’obiettivo: mettere in contatto studenti e aziende su tutto il territorio nazionale”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3