Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'INIZIATIVA

Via al “Premio Antonio Preto”: per tre giovani formazione in Agcom

A un anno dalla scomparsa del Commissario, l’Authority insieme al Chapter italiano dell’Icc apre le porte a tre giovani laureati. Borse di studio da 1.500 euro per sei mesi

29 Dic 2017

Mila Fiordalisi

Condirettore

Un premio in memoria del Commissario Antonio Preto, prematuramente scomparso un anno fa. Lo ha annunciato oggi l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni che ha deciso di offrire a tre giovani l’opportunità di svolgere un’esperienza formativa nelle sedi Agcom di Roma e Napoli per promuovere lo sviluppo della cultura delle comunicazioni.

L’iniziativa è rivolta ai laureati in discipline giuridiche, economiche, tecniche e sociologiche e avrà una durata di sei mesi. Il “Premio Antonio Preto” vede in campo anche il Chapter Italiano dell’International Institute of Communications (IIC) che metterà a disposizione di ciascuno dei tre vincitori una borsa di studio del valore di 1.500 euro, grazie anche al contributo economico dei principali operatori del settore, che fanno parte del Comitato Promotore del premio.

“Alla selezione – si legge nella nota emessa dall’Authority – possono partecipare i laureati che hanno ottenuto una votazione di laurea non inferiore a 105/110, con un’età non superiore ai 32 anni alla scadenza del bando, e che hanno maturato esperienze di studio, ricerca, formazione o lavoro nelle materie d’interesse istituzionale dell’Autorità. Ciascun candidato deve indicare nel modulo di partecipazione allegato al bando la preferenza per una delle seguenti aree in cui effettuare il praticantato: area giuridica nei settori delle telecomunicazioni, della radiotelevisione e dell’editoria; area delle scienze economiche e sociali delle reti e dei servizi; area delle tecnologie delle telecomunicazioni e della radiotelevisione; area degli studi della comunicazione e delle reti digitali”.

Le candidature devono pervenire all’Autorità entro e non oltre giovedì 18 gennaio 2018, mediante l’invio della richiesta di partecipazione alla selezione per il tirocinio, all’indirizzo di posta elettronica premiogiovani2017@agcom.it. Tutti i dettagli per la partecipazione alla selezione sono indicati nel bando pubblicato sul sito dell’Autorità, www.agcom.it, al percorso “documentazione – bandi di concorso- delibera n. 489/17/CONS”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
agcom
A
antonio preto

Articolo 1 di 5