Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LE NOMINE

Confindustria Digitale rinnova gli organi direttivi: ecco tutti i nomi

Sono 19 i nuovi membri eletti del Consiglio Generale che affiancheranno la presidenza della Federazione per il triennio 2019-2022. Scelti anche i rappresentanti del Collegio dei revisori e di quello dei Probiviri

18 Giu 2019

L’Assemblea di Confindustria Digitale ha rinnovato oggi i propri organi direttivi eleggendo 19 membri del Consiglio Generale, il Collegio dei probiviri, il Collegio dei revisori, che rimarranno in carica per i prossimi tre anni

Il Consiglio Generale risulta così composto:

Presidente: Cesare Avenia

Vicepresidenti: Marco Gay (vicario e presidente Anitec-Assinform), Pietro Guindani (presidente Asstel)

Membri eletti dall’Assemblea: Massimo Angelini (Wind Tre), Fabio Benasso (Accenture), Andrea Bono (BT), Alberto Calcagno (Fastweb), Silvia Candiani (Microsoft), Massimo Canturi (Comdata), Paolo Castellacci (Gruppo Sesa), Enrico Cereda (Ibm Italia), Luca Colombo (Facebook), Luigi De Vecchis (Huawei Italia), Domenico Favuzzi (Exprivia), Lorenzo Forina (Tim), Emanuele Iannetti (Ericsson), Giorgio Migliarina (Vodafone), Salvatore Paparelli (Sony Italia); Agostino Santoni (Cisco); Alberto Tripi (Almaviva); Salvatore Turrisi (Sielte); Stefano Venturi (Hpe).

I presidenti delle associazioni federate: Pierfrancesco Gaggi (presidente Abi Lab), Carlo Noseda (Iab Italia), Giuliano Peritore (Aiip), Giuliano Pierucci (presidente Abie), Sergio Tusa (Tsp Association).

Collegio dei revisori: Antonio Dibitonto (Almaviva), Antonio Ventimiglia (Tim), Giuseppe Zingaro (Vodafone)

Collegio dei probiviri: Antonio Corda (Vodafone), Roberto Loiola (Sirti), Salvatore Lombardi (Present), Giuseppe Piacentini (Fastweb), Carlo Ridolfi (BT), Teresa Tarulli (Tim).

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Confindustria digitale

Articolo 1 di 5