LE NOMINE

Da Scandicci al New Jersey: Powersoft si rafforza negli Usa

Il gruppo tecnologico specializzato in sistemi audio ufficializza l’ingresso in azienda di Peter Robinson, Evelyn Caruso e Zach Wenzler. Il ceo Luca Lastrucci: “Fari puntati sul servizio di supporto clienti per valorizzare al meglio le nostre soluzioni”

22 Apr 2022

A. S.

powersoft

Powersoft prosegue nel suo percorso di crescita negli Stati Uniti. La società tecnologica specializzata in sistemi di amplificazione audio, trattamento del segnale e sistemi di trasduzione per il settore pro-Audio quotata su Euronext Growth Milan rafforza il team di supporto ai propri clienti negli Stati Uniti, con l’inserimento di tre risorse: Peter Robinson, Evelyn Caruso e Zach Wenzler.

Dopo il trasferimento della sede in un ufficio di maggiori dimensioni a Flanders in New Jersey, si legge in una nota, e le nomine di Sara Schiffler come Business Development Manager dell’area americana e di Akira Mochimaru, industry expert con oltre 30 anni di esperienza nel settore AV (Audio Video) a Global Marketing Director, la società punta a un ulteriore raffozamento sulla piazza Usa.

I tre nuovi assunti riporteranno direttamente a Tom Knesel, General Manager di Powersoft U.S.. Nello specifico, Peter Robinson, con un’esperienza di oltre 25 anni nel settore, ricoprirà il ruolo di Consultant Liaison Manager con l’obbiettivo di sviluppare contatti con consulenti, architetti e specificatori, e di supportare loro nelle specifiche di prodotto per facilitarne così l’accesso ai progetti. Evelyn Caruso, nel ruolo di Backoffice manager, supporterà le vendite ed i clienti con la gestione ed evasione degli ordini e relativa logistica, e Zach Wenzler, Solutions Engineer, avrà il compito di fornire supporto nelle fasi di progettazione a integratori di sistemi, architetti e designer per meglio ottimizzare le performance dei prodotti Powersoft.

“Riteniamo fondamentale avere risorse competenti da mettere a disposizione per rispondere in maniera efficace e puntuale alle richieste del mercato – afferma Luca Lastrucci, Amministratore Delegato di Powersoft – Con queste assunzioni abbiamo rafforzato il nostro servizio di supporto clienti per poter trasferire al meglio l’unicità delle nostre soluzioni”.

“Siamo lieti di dare il benvenuto ai nuovi professionisti del team Powersoft U.S.  – aggiunge Tom Knesel – Con le loro competenze e capacità Powersoft potrà accrescere ulteriormente la propria reputazione e penetrazione negli Stati Uniti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4