COMPETENZE DIGITALI

Data scientist, via al master post-laurea gratuito Talent Garden-Groupama

Il 24 settembre il Challenge Day per accedere alle borse di studio finanziate dalla compagnia assicurativa. Il corso, che partirà il 19 ottobre, punta a formare i futuri “scienziati dei dati”, fra i più richiesti dal mercato

10 Lug 2020

Veronica Balocco

I Data scientist del futuro? A sfornarli contribuirà il “Master in Data Science & AI” di Talent Garden, la più grande piattaforma per l’innovazione e la formazione digitale nata in Italia nel 2011. Il percorso formativo, per la prima volta realizzato in partnership con Groupama Assicurazioni e con la collaborazione di Softlab prevede undici settimane di lezione, completamente gratuite grazie alle borse di studio che la compagnia assicurativa metterà a disposizione dei partecipanti. Le candidature per le selezioni, che prenderanno il via il 24 settembre con un Challenge Day, sono aperte, mentre l’avvio delle lezioni è previsto per il 19 ottobre.

Il Master post laurea mette a disposizione 21 posti per futuri Data Scientist, esperti con background formativo scientifico (fisica, matematica, statistica ed ingegneria) da impiegare all’interno di startup, aziende strutturate e grandi corporate con lo scopo di governare il complesso mondo dei dati. Secondo quanto registrato da Burning Glass, azienda specializzata nell’analisi del mercato del lavoro attraverso tecnologie innovative in grado di creare un match affidabile tra domanda ed offerta di lavoro, dal 2017 al 2019 in Italia le richieste di lavoro in questo ambito sono aumentate addirittura del 137%, e del 45,9% considerando il periodo 2018-2019. Il motivo? La gestione e l’interpretazione dei dati è ormai considerata uno skill fondamentale per immaginare e programmare il futuro in modo corretto.

Il percorso formativo prevede di offrire uno sbocco privilegiato nel mercato del lavoro, con un tasso di placement elevatissimo, a testimonianza della validità della formazione offerta da Talent Garden. A dimostrazione di ciò, un dato: durante la scorsa edizione oltre il 90% dei partecipanti al Master ha trovato collocazione presso importanti realtà italiane di diversi settori.

“Formare i professionisti del digitale di domani è da sempre l’obiettivo della nostra Innovation School – fa notare Lorenzo Maternini, Country Manager Talent Garden Italia – e in un momento come quello attuale è emerso ancora più chiaramente quanto il digitale sia fondamentale per la sopravvivenza e il successo delle nostre aziende. In questo contesto, il percorso del Master in Data Science & AI acquista ancor più valore: avere talenti in grado di soddisfare questa esigenza può rivelarsi un vero vantaggio competitivo per le startup, Pmi e grandi corporate. Va sottolineato inoltre come l’interesse e la sensibilità di una grande realtà come Groupama Assicurazioni, che mette in campo importanti risorse a disposizione di giovani di talento in ambito digitale, rappresenti un segnale positivo ed incoraggiante per la ripresa e per il futuro”.

Clicca qui per scaricare il white paper e scoprire le nuove professioni IT

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3