Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

RECRUITMENT

Indra record nel 2017, entro l’anno 180 assunzioni in Italia

L’obiettivo di inizio anno era di 100 talenti da inserire in azienda, ma a oggi sono già 169 e altre dieci arriveranno entro la fine del mese. Si tratta per la maggior parte di neolaureati per le sedi di Roma, Milano, Napoli e Matera

13 Dic 2017

A. S.

Prosegue la ricerca di talenti in Italia per Indra, che nel 2017 ha superato l’obiettivo iniziale di assumere nel Paese 100 professionisti: al 30 novembre i neo assunti erano infatti già 169, e altre 10 arriveranno entro la fine di dicembre.

Circa il 60% degli assunti, spiega in una nota la società specializzata in consulenza e tecnologia, sono entrati con contratti stabili, mentre il 40% è composto da “talenti junior”, entrati in modalità training on the job, con una percentuale di retention, al completamento del periodo formativo, superiore al 90%.

La maggior parte degli inserimenti si inquadrano nell’iniziativa Smart Start, “volta a facilitare l’assunzione di giovani laureandi e neolaureati – sottolinea la nota – in grado di promuovere la scommessa di Indra per la trasformazione digitale e lo sviluppo di nuove soluzioni e servizi”. L’obiettivo che la multinazionale spagnola si pone con questa campagna di recruitment è di attrarre e trattenere talenti, aumentando il proprio pool di professionisti rafforzando alcuni profili, soprattutto quelli legati ai nuovi business, coinvolti nei processi di trasformazione digitale e nello sviluppo della nuova offerta di soluzioni innovative.

Tra le conoscenze tecnologiche valutate dall’azienda ci sono .Net, Java, Sap, Data Base, Crm, oltre che “le qualità relazionali e i valori in linea con la cultura di Indra”. Per cadidarsi gli interessati possono contattare l’azenda via e-mail, all’indirizzo selezione@indracompany.com.

“I talenti che entrano a far parte di Indra possono partecipare – spiega l’azienda – allo sviluppo di soluzioni tecnologiche per i progetti chiave di grandi aziende e istituzioni, clienti di Indra in tutto il mondo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

I
Indra
I
Indra Italia
R
Recruiting

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link