Lavoro: informatica, IT e Tlc i settori con più offerte nel Lazio - CorCom

LA RICERCA

Lavoro: informatica, IT e Tlc i settori con più offerte nel Lazio

I dati Infojobs: la Regione è sesta in Italia per posizioni aperte sulla piattaforma, che sono il 6,2% rispetto al totale nazionale. Roma è la seconda città in Italia, dopo Milano e prima di Torino

22 Feb 2021

A. S.

Il quadro generale del mercato del lavoro nel 2020 è segnato in modo inequivocabile dalla pandemia, e registra un rallentamento: a fotografare la situazione è l’Osservatorio sul mercato del Lavoro 2020  pubblicato da Infojobs, piattaforma specializzata sulla ricerca di lavoro online, secondo cui le offerte di lavoro hanno subito nel 2020 una diminuzione del 24,8%, attestandosi a quota 366mila. Il dato testimonia tra l’altro un parziale recupero nella seconda metà dell’anno, dopo la il primo semestre si era chiuso con una flessione del 32,5%.

Focus sul Lazio

Nel proprio focus sul Lazio Infojobs evidenzia come la regione abbia perso nell’ultimo anno una posizione su scala nazionale, con il suo 6,2% di offerte di lavoro rispetto al totale nazionale, attestandosi in sesta posizione e facendosi scavalcare dalla Toscana che ha guadagnato la quinta con il suo 6,3%. In quarta posizione il Piemonte, con l’8,8% delle offerte di lavoro, mentre sul terzo scalino del podio si trova il veneto con il suo 14,3%. In seconda posizione l’Emilia Romagna (16%) e in prima la Lombardia, forte del suo 32,4%. Ma se si restringe l’area al territorio provinciale, Roma si piazza in seconda posizione dopo Milano, e prima di Torino. All’interno della Regione la Capitale raccoglie l’83,3% delle offerte di lavoro, e precede Latina con il suo 6,3%, Frosinone con il suo (5,3%), Viterbo con il 2,7% e Rieti con il 2,4%.

Informatica, IT e Tlc in testa alle offerte

Rimanendo all’interno dei confini del Lazio la categoria professionale per la quale infojobs ha registrato più offerte di lavoro è quella che riunisce Informatica, IT e telecomunicazioni, che rappresenta il 14,7% del totale. A seguire ci sono le vendite, con l’11,2% del totale, e Commercio al dettaglio, Gdo e retail con l’11,1%. A registrare uno dei tassi di crescita più importanti è infine il comparto Farmacia, Medicina e salute, con un +27%. Su scala nazionale invece le categorie professionali più ricercate sono Operai, Produzione e Qualità (22,6%), Acquisti, Logistica e Magazzino (9,2%) e Amministrazione, Contabilità e Segreteria (8,8%).

Le professioni più ricercate

Le aziende non cercano candidati soltanto pubblicando offerte, ma anche cercando direttamente all’interno del database di Infojobs. In questo caso, limitando lo sguardo alla città di Roma, in cima alle ricerche dirette c’è la figura dell’impiegato amministrativo/contabile, seguito dall’addetto al magazzino e dall’addetto al banco macelleria e gastronomia. Su scala regionale infine il podio rimane invariato nelle prime due posizione, mentre in terza si inserisce il personale di vendita.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

I
infojobs

Approfondimenti

I
informatica
I
IT
T
tlc

Articolo 1 di 5