Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SPONSORED STORY

Le aziende a caccia di specialisti in Blockchain: Experis Academy lancia il primo Master italiano

Battesimo a maggio al Kilometro Rosso di Bergamo. Si punta a formare professionisti in grado di sfruttare la tecnologia per la gestione e il controllo delle transazioni e la tracciatura dei dati. Al via anche Deep Learning, Cyber Security e Big Data Analytics

22 Feb 2019

Tecnologie come Blockchain, Big Data Analytics o Cyber Security sono sempre più in cima alle priorità delle aziende. Se la consapevolezza della rilevanza strategica di questi temi è ampiamente diffusa, mancano invece le competenze necessarie ad attuarle, rilevando un profondo gap tra domanda e offerta di esperti.

Da questo presupposto parte Experis Academy la talent company di ManpowerGroup con l’obiettivo di costruire le professionalità che mancano, svilupparne le carriere e trasformarle nelle migliori risorse per i propri clienti. Per fare ciò Experis ha creato un ecosistema virtuoso e collaborativo in partnership con le più grandi realtà di settore che contribuiscono alla didattica e sono le prime a poter reclutare le persone formate.

Nella proposta formativa dell’Academy, il lancio di molti master di alta formazione con lo scopo di formare i futuri esperti di Deep Learning, Cyber Security, Big Data Analytics e naturalmente Blockchain.

Il master Blockchain, il primo in Italia, intende formare professionisti specializzati in un’area di competenze sempre più trasversale a diversi settori – dal finanziario all’energetico, dalla logistica al manifatturiero – che siano in grado di sfruttare una nuova tecnologia tale da consentire la gestione e il controllo delle transazioni, la tracciatura di qualsiasi modifica dei singoli dati – avendo garanzia dell’immutabilità e dell’accertabilità – l’introduzione di automatismi che limitino l’errore umano e rendano più efficienti i processi.

Il nuovo modulo si affianca ai master in Deep Learning, Big Data Analytics e Cyber Security, così da presentare un’offerta formativa completa e articolata sui nuovi paradigmi che stanno rivoluzionano il sistema economico e il mercato del lavoro. “Oggi si richiede sempre più verticalizzazione” spiega Giovanni Rossi, Experis Academy Operation Manager. “In quest’ottica Experis Academy prosegue anche nel 2019 quanto avviato negli ultimi anni, offrendo un’opportunità unica di aggiornamento per chi desidera approfondire queste aree di conoscenza, grazie ad un approccio applicativo che vede coinvolti come docenti, i professionisti delle maggiori aziende del settore tecnologico avanzato.”

Ridisegnando i paradigmi della formazione, nelle classi di Experis Academy saliranno in cattedra i responsabili tecnici di Microsoft, Ibm, Oracle ed una fitta rete di altre aziende partner e startup innovative, che in questo modo partecipano al processo che consente la creazione del candidato perfetto.

Con sede nel prestigioso hub dell’innovazione del Kilometro Rosso di Bergamo, che è anche partner del progetto insieme a Confindustria Bergamo, Experis Academy è un training center di eccellenza che eroga ogni anno corsi professionali e master di alta formazione di carattere tecnico-ingegneristico-IT rivolti a universitari e professionisti che desiderano dare una nuova direzione alla carriera o aggiornare le proprie competenze. Dal deep learning, una sotto-area del machine learning che fa uso delle reti neurali profonde, fino all’aggregazione e manipolazione di grandi flussi di dati, passando per i rischi e le minacce di un cyber attack, nell’ultimo anno l’Academy ha formato oltre 500 persone con un tasso di placement del 70% nei primi sei mesi e di quasi il 90% nei primi dodici mesi.

Proprio in ambito security, arrivano le maggiori richieste di figure professionali con competenze di analista di sicurezza Ict. “È un’esigenza presente sia presso le aziende clienti della sicurezza che presso i fornitori” dichiara Luca Bechelli, direttore didattico del master Cyber Security e membro del Comitato Scientifico del Clusit. “Un’esigenza motivata sia dall’aumentare degli attacchi informatici sia dai più recenti cambiamenti normativi, ma soprattutto grazie ad una maggiore sensibilità dei board delle aziende, che hanno capito quanto una maggiore sicurezza costituisca un elemento chiave per la competitività interna e internazionale.”

Competitività per far ripartire il Paese, ma anche innovazione e formazione.

Le iscrizioni sono aperte e l’inizio delle lezioni è previsto fra aprile e maggio 2019.

I master di Experis Academy sono a numero chiuso e si accede previa selezione. Tutte le informazioni per iscriversi alle selezioni si trovano sul sito Experis Academy o scrivendo ad academy.tech@it.experis.com

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5