LA NOMINA

L’ex ceo di Ibm Italia Cereda senior advisor di Klecha

Si occuperà dello sviluppo dell’ecosistema tech europeo. Il cofondatore e managing partner Stephane Klecha: “Servono coraggio e visione per cogliere le nuove opportunità”

Pubblicato il 23 Feb 2024

Enrico Cereda

L’ex presidente e ceo di Ibm Italia, Enrico Cereda, entra in Klecha & Co., banca d’affari paneuropea specializzata nel tech, con l’incarico di senior advisor. Il manager porta in questa nuova esperienza le competenze accumulate in oltre 30 anni di attività, che l’hanno portato a contribuire alla promozione dell’innovazione tecnologica italiana, guidando Ibm in periodi di profonda trasformazione connessi all’adozione di tecnologie come l’intelligenza artificiale e il cloud computing.

Il curriculum di Cereda

Entrato in Ibm nel 1996, Cereda ha assunto ruoli di crescente responsabilità dopo aver maturato un’esperienza internazionale presso il quartier generale di Ibm Corporation, a New York, e poi nella sede di Madrid. Prima di prendere il timone di Ibm Italia era stato general manager per la Global Technology Services e in precedenza vice president Systems and Technology Group in Ibm Italia. Inoltre, tra il 2017 e il 2023 è stato vicepresidente di Assolombarda assumendo nell’ultimo biennio la delega alla trasformazione digitale e all’innovazione tecnologica.

Lo sviluppo dell’ecosistema dell’innovazione

Nel suo nuovo ruolo Cereda affiancherà Klecha & Co. “nel percorso di consolidamento del ruolo di leadership raggiunto dalla banca d’affari nel tech, settore in cui ha perfezionato circa 100 operazioni straordinarie in 14 anni – si legge in una nota – affiancando imprese e investitori, in particolare fondi di private equity, nella definizione di strategie di investimento e piani di sviluppo”. L’obiettivo di Klecha & Co., grazie anche alla nuova collaborazione, sarà di proseguire nell’attività di advisory strategica e finanziaria con l’obiettivo principale di contribuire allo sviluppo dell’ecosistema dell’innovazione europeo.

Stephane Klecha: “Vincerà chi giocherà in attacco”

“Siamo entusiasti della nomina di Enrico a Senior Advisor Italia di Klecha &Co – sottolinea Stephane Klecha, cofondatore e managing partner della banca d’affari – Lavoreremo insieme allo sviluppo dell’ecosistema tech con l’obiettivo di favorire un percorso virtuoso di crescita, non solo dei player italiani, ma in generale di quelli europei. Nei prossimi anni emergeranno nuovi vincitori e vinti nel tech: vincerà chi giocherà in attacco, con il coraggio e la visione necessari a cogliere le nuove opportunità connesse all’attuale fase di grande cambiamento, non solo sul fronte tecnologico. Perderà chi resterà alla finestra, senza gettare le basi della propria strategia di sviluppo futuro. Il 2024 – conclude – si è aperto con un’accelerazione delle attività su diversi fronti e diamo, quindi, il benvenuto ad Enrico con cui non vediamo l’ora di iniziare a collaborare”.

Il consolidamento del settore dei servizi IT

“Sono felice di unirmi alla squadra di Klecha & Co. che ha saputo coniugare elevate competenze nell’investment banking con una profonda conoscenza del settore tech e delle sue specifiche dinamiche a livello europeo – commenta Cereda – Il settore dei servizi IT deve consolidarsi in gruppi di dimensioni rilevanti, con la scala e la capacità necessarie a competere a livello globale, e sono convinto che la mia esperienza, unita alle capacità di Klecha, possano accelerare questo percorso”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4