Ntt Data, Walter Ruffinoni promosso a ceo per l’area Emea - CorCom

LA NOMINA

Ntt Data, Walter Ruffinoni promosso a ceo per l’area Emea

Affiancherà fino al 30 settembre Swen Rehders come co-Chief Executive officer per poi ricoprire la carica da solo. Il manager manterrà al contempo la guida delle attività in Italia

01 Apr 2020

A. S.

Walter Ruffinoni  è il nuovo co-ceo di Ntt Data Emea: avrà il compito di accelerare la crescita e l’espansione delle attività in Europa, Medio Oriente e Africa, contribuendo ulteriormente allo sviluppo delle operazioni della multinazionale giapponese specializzata nell’Information Technology. Fino al 30 settembre, spiega l’azienda in una nota, Ruffinoni si affiancherà all’attuale ceo Emea Swen Rehders, mentre a partire dal primo ottobre, diventerà a tutti gli effetti ceo Emea, continuando comunque a mantenere il suo ruolo di amministratore delegato di Ntt Data Italia. Il manager nella sua nuova carica sarà responsabile di un budget superiore a 1 miliardo di euro e di più di 8.000 dipendenti.

“Sono entusiasta di poter cogliere questa opportunità, cruciale per accelerare lo sviluppo di Ntt Data Emea – commenta Ruffinoni – L’esempio italiano rappresenta per Ntt Data un’eccellenza non solo a livello europeo ma mondiale: in questo nuovo ruolo mi auguro di riuscire a replicare o addirittura superare i traguardi raggiunti nel nostro Paese. Ringrazio Ntt Data per la rinnovata fiducia, continuerò a lavorare per la realizzazione di questo importante obiettivo e per un’ulteriore crescita del mercato italiano”. 

WHITEPAPER
Data warehouse nel cloud: 6 considerazioni per un passaggio efficace
Big Data
Cloud

Il manager, prosegue il comunicato,  ha portato al successo l’azienda nel nostro Paese raddoppiandone il fatturato oltre i 400 milioni di euro e il numero dei dipendenti oggi oltre i 4.000, affermando l’Italia come hub dell’innovazione aziendale a livello globale e come centro di eccellenza di tecnologie come blockchain, Intelligenza artificiale, big data e metodologie applicate al mondo dei servizi come il design, puntando su tre direttrici: innovazione, diversità di genere e Sud. Tra le attivitàdella società nell’Italia meridionale, oltre agli uffici di Napoli, sede di un centro di sicurezza, spicca il polo tecnologico di Cosenza, centro di innovazione per Ntt Data insieme a quelli di Palo Alto e Tokyo, dove vengono realizzate soluzioni da esportare in oltre 50 paesi in cui opera il Gruppo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5