COMPETENZE E LAVORO

Tecnici Tlc e informatici: via al bando per le assunzioni al Mimit

Circa 160 le figure esperte ricercate dal Ministero delle imprese e made in Italy nell’ambito del piano da 338 new entry da inquadrare nell’area assistenti. Come partecipare

Pubblicato il 31 Ago 2023

lavoro-jobs-act-151104153323

Il Ministero delle imprese e del made in Italy (Mimit) si prepara ad accogliere 338 nuovi assistenti, tutti profili tecnici e specializzati, da inquadrare nella relativa Area in ruoli non dirigenziali. Lo stabilisce il bando di concorso adottato dalla Commissione per l’attuazione del Progetto di Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni (Ripam), reso pubblico tramite il portale inPA.

La ripartizione dei posti prevede 90 assistenti amministrativi, 90 assistenti amministrativi contabili, 60 assistenti tecnici delle telecomunicazioni,  40 assistenti informatici, 38 assistenti tecnici, 10 assistenti specializzati delle telecomunicazioni e 10 assistenti tecnici specializzati.

Prova scritta e orale, necessario il diploma

Il concorso prevede una prova scritta (quesiti a risposta multipla, quesiti di logica e quesiti situazionali), una prova orale e la valutazione dei titoli. Per accedere alla selezione, come requisito minimo, è richiesto il possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Si tratta di un bando di concorso adottato ai sensi della nuova disciplina normativa in materia di concorsi pubblici.

Zangrillo: “PA sempre più attrattiva”

“Le circa 30 mila domande per il concorso da trecento posti nell’area funzionari del Ministero degli Esteri, il numero più alto di sempre, e le quasi 190 mila per il concorso da 4.500 posti all’Agenzia delle Entrate, che si è chiuso nei giorni scorsi, confermano l’attrattività della pubblica amministrazione – commenta il ministro per la Pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo – Questa nuova selezione rappresenta un’altra importante opportunità per chi è alla ricerca di un lavoro stimolante e ci permette di proseguire nel rafforzamento dei nostri uffici sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo, dal momento che la ricerca è rivolta a profili tecnici e specializzati”.

Domande entro 30 giorni

Le domande di partecipazione al concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 338 assistenti del Mimit possono essere presentate entro 30 giorni compilando il form di candidatura su inPA (www.inpa.gov.it), previa registrazione. La selezione sarà gestita dal Dipartimento della Funzione Pubblica-Commissione Ripam avvalendosi di Formez PA.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3