Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LE NOMINE

Tim Brasil, cambio al vertice: Pietro Labriola nuovo ceo

Il manager, nel cda della compagnia da febbraio, succede a Sami Foguel. Nicandro Durante alla presidenza al posto di João Cox

03 Apr 2019

Cambio al vertive di Tim Brasil: il cda della controllata di Tim ha nominato Nicandro Durante Presidente e Pietro Labriola ceo della società. Entrambi assumono la posizione a partire da oggi e succedono rispettivamente a João Cox e Sami Foguel.

Nicandro Durante ha 40 anni di esperienza nel settore industriale, ed ha ricoperto numerose posizioni  manageriali alla British American Tobacco, fino a ricoprirne la carica di ceo nel 2011. Nato in Brasile, ha anche la cittadinanza italiana e si è laureato in Business Administration presso la Pontifical Catholic University di São Paolo.

Pietro Labriola è entrato nel Gruppo Telecom Italia 17 anni fa ed è stato, dal 2015 al 2018,  Chief Operating Officer di Tim Brasil. Già membro del Consiglio di Amministrazione di Tim Participaçoes dallo scorso febbraio, Pietro Labriola proseguirà nel suo nuovo ruolo di CEO a portare avanti il Piano Strategico di Tim Brasil. Pietro Labriola si è laureto in Economia e Commercio presso l’Università degli Sudi di Bari ed ha conseguito un Master in Innovation e Technology Management.

Pietro Labriola possiede 70.000 azioni ordinarie di Telecom Italia e 9.800 azioni ordinarie di Tim Participações. Si allega curriculum vitae.

Sami Foguel non possiede azioni di Telecom Italia e di Tim Participações.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2