Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA NOMINA

Un super-esperto di digitale in Tim, Pietro Scott Jovane chief commercial officer

Ex ceo di Microsoft Italia e di Rcs Mediagroup, il manager vanta una lunga esperienza in ambito media e tecnologia. Opererà a diretto riporto dell’Ad Amos Genish

21 Mar 2018

Pietro Scott Jovane debutta in Tim. Da metà aprile il manager entra a far parte del Gruppo con il ruolo di chief commercial officer. Scott Jovane opererà  a diretto riporto dell’Ad Amos Genish, e avrà la responsabilità di sviluppare la strategia commerciale dell’azienda riguardante tutta l’offerta Consumer/Small Enterprise, Business/Top Clients e Multimedia Entertainment, con l’obiettivo di accelerare la convergenza tra contenuti e piattaforme di distribuzione. A Pietro Scott Jovane faranno inoltre riferimento le attività relative al posizionamento e allo sviluppo del Brand.

Precedentemente il manager ha maturato una profonda esperienza in ambito media, tecnologia e e-commerce ricoprendo, tra gli altri, il ruolo di Group Controller in Seat Pagine Gialle, ceo di Microsoft Italia, ceo di RCS Mediagroup, e più recentemente ceo in ePrice. Pietro Scott Jovane non risulta titolare di azioni della società.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

P
pietro scott jovane
T
TIM

Articolo 1 di 5