Wecanjob, al via la collaborazione con i tributaristi - CorCom

LAVORO

Wecanjob, al via la collaborazione con i tributaristi

Una pagina del portale che fornisce indicazioni sul mondo delle professioni e dei mestieri sarà dedicata agli esperti di fisco

01 Dic 2015

A.S.

Il portale wecanjob.it nasce per fornire indicazioni sul mondo delle professioni e dei mestieri a chi si affaccia sul mondo del lavoro, oltre che a chi ha necessità di individuare nuove possibilità di lavoro. Tra le realtà che supportano l’iniziativa c’è l’Int,

Istituto nazionale tributaristi, che ha contribuito a curare la pagina dedicata alla professione di tributarista, “in cui si trovano – si legge in una nota – indicazioni sulle principali peculiarità della figura professionale e video informativi che in forma semplice ma esaustiva le rappresentano”.

Per navigare nel dettaglio di ogni singola professione o mestiere è necessario registrarsi: da quel momento l’utente può personalizzare ed evidenziare quali siano i maggiori interessi in ambito professionale per ottenere gratuitamente informazioni mirate alle proprie esigenze.

“L’Int una volta di più ha dimostrato di volere indirizzare il proprio impegno in campo sociale, oltre la rappresentanza professionale, che resta ovviamente la nostra mission principale – afferma Riccardo Alemanno, presidente dell’Int – Proprio nella direzione dell’impegno sociale va questa nuovo sfida: sono infatti certo che il portale wecanjob sarà utile a chi vuole districarsi nel mondo del lavoro in particolare delle professioni, tradizionali od innovative che siano, ovvero svolgerà un servizio di grande importanza sociale con informazioni corrette ed analitiche. Voglio quindi ringraziare particolarmente il consigliere nazionale Tiziana Pucciarmati che, con grande disponibilità e professionalità, ha prestato volto, voce e ed esperienza personale per i video informativi. Ora diffonderemo in modo più capillare possibile il nuovo portale anche attraverso i social, i comunicati stampa, il nostro sito internet ufficiale tributaristi-int.it nonché ogni tipo di comunicazione anche verso le istituzioni”.