Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

A Microsoft piace la musica. A breve una radio online

Il servizio sarà una via di mezzo fra un socialnetwork e un motore di ricerca musicale

14 Lug 2009

Microsoft avrà una sua radio online. Ad annunciarlo in
un’intervista al Telegraph Peter Bale, executive producer Msn.
“La musica è un'area importante per Microsoft – ha detto -.
Stiamo per lanciare un servizio di streaming musicale entro breve.
Funzionerà su di un principio simile a Spotify, ma stiamo ancora
esaminando il modello di business.

Spotify è un’applicazione che funziona come Last.Fm, ovvero una
via di mezzo tra un social network e un motore di ricerca musicale
che seleziona i brani a gusto dell’utente mano a mano che lo
stesso ascolta nuove canzoni e che permette creare playlist
personalizzate.

Stando a quanto riferito dal Telegraph, infine, Microsoft
presenterà il progetto entro la fine di luglio e potrebbe
scegliere il Regno Unito per iniziare la sperimentazione.