"Complimenti per la connessione", spin off di "Don Matteo" contro il digital divide - CorCom

RAI

“Complimenti per la connessione”, spin off di “Don Matteo” contro il digital divide

Dal 1° luglio la Rai trasmette venti puntate di sei minuti ciascuna per incoraggiare all’uso del web e delle nuove tecnologie. Il dg Campo Dall’Orto: “Diffondere la cultura e l’inclusione digitale del Paese è una sfida in cui è fondamentale che tv pubblica sia protagonista”

07 Lug 2016

F.Me

“Complimenti per la connessione”, una serie tv spin off della popolare serie Don Matteo in 20 puntate, di sei minuti ciascuna, per incoraggiare coloro che non hanno familiarità con il web a prendere dimestichezza con i rudimenti di quelle tecnologie oggi in grado di migliorare la vita di tutti. Un viaggio istruttivo e divertente con Nino Frassica, Simone Montedoro e Francesco Scali, per la regia di Valerio Bergesio. Dall’11 luglio, dal lunedì al venerdì alle 20.30 su Rai1.

La Rai, il servizio pubblico radiotelevisivo che raggiunge ogni giorno oltre quaranta milioni di italiani, è chiamata – come dice il Direttore Generale Antonio Campo Dall’Orto – “ad usare tutti i suoi mezzi per accompagnare i cittadini nel mondo digitale”. Con “Complimenti per la connessione” la Rai lancia dunque la sua sfida culturale al digital divide, che ha lasciato fino ad oggi un terzo degli italiani fuori dalla Rete e dai suoi benefici. Per questo – nel quadro di una progetto di lungo periodo – il servizio pubblico ha scelto di ambientare le “lezioni di Internet” su Rai1, la rete più vista dall’intera platea televisiva in una collocazione di massimo ascolto, alle 20.30 dopo il Tg. L’intento è quello di stimolare telespettatori, ascoltatori e utenti ad “entrare” in Internet o a migliorare leproprie competenze digitali.

“Diffondere la cultura e l’inclusione digitale del Paese è una sfida di ampio respiro in cui è fondamentale che la Rai sia protagonista” ha detto Campo Dall’Orto davanti alla Commissione parlamentare di Vigilanza nel maggio scorso. Alcuni episodi della serie, infine, come quelli sui Video on demand, sullo Streaming e sulla Smart tv, sono l’occasione per raccontare la trasformazione digitale della stessa Rai e per mostrare in anteprima la sua nuova piattaforma digitale.

Nel nostro Paese, ancora oggi, sono in molti a non conoscere esattamente il significato di parole come Internet, App, GPS, oppure eBook. D’altra parte sarebbe pretestuoso da parte di una serie comedy di sei minuti spiegare tutti questi concetti in modo approfondito. E infatti non è questo lo scopo. Attraverso questa serie si vuole invogliare quella grande fetta di popolazione (il target over 55) che ha poca dimestichezza con il mondo del web a prendere familiarità con alcuni termini di base entrati ormai a far parte del nostro lessico quotidiano, si pensi ad esempio a parole come Hashtag, Streaming, oppure On demand.

“Complimenti per la connessione” è una produzione LuxVide in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Matilde e Luca Bernabei, per la regia di Valerio Bergesio.

Ad accompagnare i telespettatori alla scoperta dell’universo Web e a guidarli nella navigazione Internet tre volti amatissimi dal pubblico: Nino Frassica nei panni del celebre Maresciallo Cecchini, Simone Montedoro in quelli del Capitano Tommasi e Francesco Scali nel ruolo di Pippo. Un viaggio divertente e istruttivo che parte direttamente dalla caserma dei Carabinieri di Don Matteo per giungere nelle nostre case e raccontare in modo semplice le tecnologie moderne.

Il titolo della serie, alludendo ironicamente al noto tormentone “Complimenti per la trasmissione” del protagonista Nino Frassica, vuole veicolare un messaggio di inclusione rivolto a tutti coloro che con coraggio e curiosità si lasceranno affascinare dal mondo della Rete.

I “complimenti” del titolo vogliono accorciare la distanza con lo spettatore e, allo stesso tempo, incoraggiarlo a scoprire un mondo ancora poco conosciuto. Sono infine anche un elogio per la capacità e la voglia di mettersi in gioco. Un titolo che può trasformarsi anche in un divertente tormentone.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
campo dall'orto
D
don matteo
R
rai