Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

“Con il cinema on demand abbiamo battuto Sky”

Al via domani la nuova offerta sul digitale terrestre targato Mediaset. E si lavora anche ad una piattaforma on demand fruibile via Internet

19 Nov 2009

Continua la battaglia Mediaset-Sky. Domani debutta sul digitale
terrestre Mediaset il cinema on demand attraverso una library di 50
film. La nuova offerta – Premium-on-demand – sarà disponibile per
tutti i clienti dell'offerta Gallery che abbiano acquistato un
decoder (da 139 euro).

E domani debuttano anche due nuove proposte, sempre di cinema, nel
bouquet di Gallery: Emotion e Energy. "E' una scelta
strategica – spiega Franco Ricci, direttore Business Pay – perché
in questo momento è il cinema, e non più il calcio, il contenuto
più richiesto: su un campione di potenziale pubblico, il 54,2%
vuole film, il 24,9% programmi per bambini, il 19,4% serie tv.
Pensiamo dunque che sia il cinema uno dei driver della crescita per
il 2010".

L''arricchimento dell'offerta è frutto degli accordi
stipulati con Warner, Universal, Medusa e (non in esclusiva) con 01
Distribution.

Mediaset punta a potenziare l'offerta free sul digitale
terrestre: "A primavera – annuncia Pier Silvio Berlusconi –
arriverà Italia 2, destinata al pubblico giovane, e stiamo
pensando anche ad un canale all news".

Sarà il Web l'altra piattaforma chiave: "Tra dicembre e
gennaio – annuncia Berlusconi junior – potrebbero essere
disponibili sul web alcuni prodotti già trasmessi sulla tv
generalista". E poi potrebbe sbarcare sul web anche
un'offerta on demand. "Ci stiamo lavorando ma pensiamo di
arrivare abbastanza presto a un'offerta premium anche sul web,
probabilmente indipendente dai grandi operatori di
telefonia".

I