Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Copie digitali difettose, salta a Roma il film di Assayas

Un problema tecnico fa rimandare per due volte consecutive la proiezione del “biopic” sul terrorista venezuelano

02 Nov 2010

Non c’è pace per “Carlos”, il film di Olivier Assayas sul
terrorista venezuelano conosciuto come Lo Sciacallo, che avrebbe
dovuto essere proiettato al Festival Internazionale del Film di
Roma. Sia la prima, sia la seconda copia digitale (giunta stamani
nella capitale con lo stesso aereo del regista) erano
difettose: proiezione rimandata a data da destinarsi.

Il Festival, in accordo con il regista, sta cercando di ricevere
dal distributore internazionale Studio Canal una nuova copia,
questa volta senza intoppi digitali.