Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L’INIZIATIVA

#Disleggo 2019, al via la campagna Fondazione Tim sulla dislessia

In occasione della settimana nazionale dedicata a diffondere informazione e consapevolezza sulla Dsa realizzati una serie di iniziative di comunicazione e un video con Andrea Delogu e Francesco Montanari

07 Ott 2019

A. S.

Una campagna per diffondere informazione e consapevolezza sui disturbi specifici dell’apprendimento: è #disleggo2019, l’iniziativa lanciata da Fondazione Tim in occasione della quarta edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, che si terrà dal 7 al 13 ottobre in concomitanza con la European dyslexia awareness Week promossa dalla European Dyslexia Association (Eda).

L’iniziativa, si legge in una nota della fondazione, prende il via oggi fino al 16 ottobre, raccontando anche i principali risultati che Fondazione Tim ha raggiunto in 10 anni di attività nel campo della Dsa insieme a partner come Associazione Italia Dislessia (Aid), l’Istituto Superiore di Sanità, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, e d’intesa con istituzioni quali il Miur e il ministero della Salute.

Il claim della campagna è “Diamo alla dislessia una lettura diversa”, e verrà diffuso attraverso un key visual composto da lettere costruite in modo tale da rendere inizialmente difficile la lettura del messaggio scritto, richiedendo a chi legge un piccolo sforzo per ricomporre il testo: “Un meccanismo creativo – spiega la Fondazione Tim – che vuole proporre un’esperienza di difficoltà di lettura comparabile a quelle che incontrano le persone dislessiche e l’hashtag #disleggo sottolinea il punto di vista di chi ogni giorno sperimenta queste difficoltà”.

Inoltre il 10 ottobre, per il World Dyslexia Day, verrà lanciato sui canali web e social di Fondazione Tim un video con protagonista la conduttrice e scrittrice Andrea Delogu che racconterà la sua esperienza come dislessica in un dialogo con suo marito, l’attore Francesco Montanari.

Oltre a essere presente sul sito della Fondazione Tim la campagna verrà proposta su  alcune testate on line, outdoor nelle metropolitane di Roma e Milano, nelle grandi stazioni di alcune tra le principali città italiane e sui bus turistici.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

F
fondazione tim

Articolo 1 di 3