Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SATELLITE

Eutelsat accelera sull’Ultra Hd: nuovi canali per fashion e viaggi

Annunciato il lancio di due nuovi canali sulla posizione orbitale video Hotbird. Conclusi accordi pluriennali per Fashion Tv e Travelxp per la copertura chiave sul mercato delle reti via cavo e Iptv in Europa, Medioriente e Nordafrica

04 Gen 2017

Alla vigilia dell’apertura del Consumer Electronics Show di Las Vegas, in cui l’Ultra HD è previsto confermarsi tema caldo, Eutelsat Communications annuncia il lancio di due nuovi canali Ultra HD sulla sua popolare posizione orbitale video Hotbird. Il nuovo canale di Fashion TV (Ftv Uhd) e Travelxp 4K, il primo canale al mondo in Ultra HD a tema viaggi, hanno concluso accordi pluriennali con Eutelsat per usufruire della copertura-chiave per il mercato delle reti via cavo e Iptv in Europa, Medio Oriente e Nord Africa.

Il canale sul fashion ha debuttato su Hotbird lo scorso 23 dicembre, mentre Travelxp inizia le trasmissioni a partire da gennaio 2017. Entrambi i canali hanno scelto il sistema di encoding Hevc con 10bit di profondità di colore (un miliardo di colori), a 50 frames al secondo. La forte immagine e la reputazione del brand Fashion TV evocano uno stile unico, moderno e cosmopolita. A partire dal brand Fashion TV, unico nel suo genere, il canale sta definendo un nuovo standard nei contenuti di moda e lifestyle attraverso una programmazione presentata con una forte qualità delle immagini.

“Dal lancio del nostro primo canale tematico su Eutelsat, nel 1997, abbiamo sviluppato un brand unico e completo mettendo al centro una trasmissione di altissima qualità – dice Michel Adam Lisowski, ceo di Ftv Uhd -. E dieci anni dopo, con l’alta definizione, c’è stato un ulteriore upgrade con il lancio del nostro primo canale digitale sulla flotta Eutelsat. Oggi, siamo entusiasti di proseguire il nostro impegno per la massima qualità degli standard di trasmissione con un canale Ultra HD che offrirà al pubblico di Hotbird le eccezionali immagini dei più esclusivi eventi di moda da tutto il mondo”.

Disponibile in sette lingue, Travelxp 4K dispone di centinaia di ore di programmazione e contenuti sui viaggi girati in tutto il mondo. Il canale 4K segue il successo di Travelxp HD, che offre programmi premium 100% originali su viaggi e lifestyle distribuiti in oltre 50 milioni di case a livello globale. Il canale UHD trasmetterà inoltre con una profondità di colore di 10 bit grazie alla raccomandazione REC 2020 utilizzando il nuovo standard per l’HDR (High Dynamic Range) sviluppato da BBC e NHK che crea immagini più dinamiche e ricche aumentando il rapporto di contrasto tra le aree più chiare e quelle più scure dello schermo ed espandendo il volume dei colori visualizzati. Questo standard utilizza la tecnologia HLG (Hybrid Log-Gamma), consentendo ai monitor presenti sul mercato Standard Dynamic (SDR) di decodificare lo standard HDR.

Il CEO di Travelxp 4K, Prashant Chothani, ha aggiunto: “Con Travelxp 4K portiamo il mondo nelle case ad una risoluzione sorprendente. 10 bit REC 2020, HLG ed HDR renderanno l’esperienza visiva immersiva e vivida. Nel 4K non si tratta solo di pixel in più, ma di pixel migliori. Siamo orgogliosi di rafforzare la nostra partnership con Eutelsat e di beneficiare della loro vasta conoscenza della catena del broadcasting UHD. Salire su Hotbird e guadagnare l’accesso ad un unico ed etnicamente diversificato bacino di popolazioni è un passo naturale per noi che accelererà la penetrazione di Travelxp 4K nelle case d’Europa, Nord Africa e Medio Oriente”.

Michel Azibert, Chief Commercial and Development Officer di Eutelsat, ha così concluso: “Il lancio di FTV UHD e Travelxp 4K è la nuova prova che i produttori di contenuti si stanno muovendo verso l’Ultra HD. La loro fiducia in Eutelsat riflette il nostro impegno nel fornire un servizio che garantisca ai telespettatori un’esperienza Ultra HD arricchita e senza Hotbird”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

H
Hotbird

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2