Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Frequenze, Passera: “Ci stiamo lavorando”

“Stiamo affrontando il tema nei tempi giusti” ha detto il ministro dello Sviluppo economico. Emendamento della Lega nord, Maroni: “Dall’asta compensazione ai tagli ai pensionati”

12 Dic 2011

"Stiamo affrontando" il tema frequenze "nei tempi
giusti": è quanto ha dichiarato il ministro dello Sviluppo
economico, Corrado Passera, al termine del Consiglio Trasporti
tenuto a Bruxelles. Un tema che si va facendo bollente con il
passare delle ore: a questo proposito la Lega Nord ha
"presentato un emendamento che non vuole punire nessuno, ma
vuole recuperare risorse da chi può dare e da chi trarrà grande
vantaggio dall'assegnazione di queste frequenze, per compensare
i tagli ai pensionati o alla povera gente", come ha detto
Roberto Maroni.

Sull'argomento rilancia il Pd. "Ci aspettiamo poi un
segnale nuovo sulle frequenze tv" ha detto Il segretario Pier
Luigi Bersani. E invita Monti "a non accettare veti, neppure
da Berlusconi".

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link