Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Giornalismo al tempo di Internet: l’Economist lancia un dibattito online

Sul sito si discute del futuro della professione insieme a Nicholas Carr e Jay Rosen. Si può partecipare fino al 22 luglio

13 Lug 2011

Come sta cambiando il giornalismo nell’era digitale? The
Economist lancia un dibattito online sull’industria
dell’informazione che parte da questa istanza “Crediamo che
internet stia rendendo il giornalismo migliore e non peggiore”.
Il dibattito è online dal 12 al 22 luglio alla pagina
www.economist.com/debate

A sostegno di questa tesi Jay Rosen, autore, blogger e professore
di giornalismo alla New York University, mentre di diversa opinione
è Nicholas Carr, anche lui autore e blogger, e writer-in-residence
presso l’Università della California di Berkeley. Il suo più
recente lavoro, "The Shallows: What the Internet Is Doing to
Our Brains", è candidato al Premio Pulitzer e un bestseller
del New York Times. Il dibattito è moderato da Tom Sandage digital
editor di The Economist ed è in concomitanza con lo special report
del settimanale sul futuro dell’informazione.

"The Economist debate series" è un forum open community
ad accesso libero e chiunque può partecipare.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link