IL CONTRATTO

La Rai incasserà 2,7 milioni da Netflix

La Tv pubblica vende i diritti di trasmissione di 80 film alla piattaforma di videostreaming. Ma alcuni titoli continueranno ad essere trasmessi anche su RaiPlay

28 Feb 2020

La Rai incasserà 2,7 milioni di euro grazie all’accordo con Netflix per la ritrasmissione di 80 film del suo catalogo. Secondo quanto riporta Repubblica, la piattaforma di videostreaming ha acquistato da RaiCinema i diritti di 61 titoli (per 2,4 milioni di euro) e di altri 19 titoli appartenenti ad altri società e di cui RaiCinema deteneva i diritti di trasmissione per 300mila euro.

“Per alcuni titoli, la Rai conserverà comunque la possibilità di trasmetterli sui suoi canali televisivi tradizionali”, spiega Repubblica mentre “per quattordici giorni dalla messa in onda sui canali televisivi tradizionali, la Rai potrà offrire queste pellicole anche sulla sua applicazione RaiPlay”.

Tra i film italiani “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino, “Metti la nonna in freezer” diretto da Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi. Altro titoli made in Italy,  “Contromano” di Antonio Albanese e “Arrivano i prof”, diretto da Ivan Silvestrini.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

N
Netflix
R
rai

Approfondimenti

F
film

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2