Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La svolta di Berlusconi: “Basta Tv, ora usiamo Internet”

Il premier annuncia di voler cambiare strategia di comunicazione: “Facciamo come Obama: ha sfruttato i nuovi media per vincere”

20 Lug 2011

Meno tv, e soprattutto meno Rai, e più Internet. Silvio Berlusconi
incontra i coordinatori regionali del Pdl a palazzo Grazioli e
guarda al futuro: per vincere le prossime elezioni meglio far
campagna sulla rete, "come ha fatto Obama".

Il presidente del Consiglio attacca le trasmissioni del servizio
pubblico, ree a suo avviso di aver penalizzato il Pdl durante le
ultime tornate elettorali. "Ci sono programmi così faziosi in
Rai – avrebbe detto il premier – che ci hanno tolto consenso".
Ora, avrebbe esortato il premier, per recuperare terreno bisogna
lavorare "sul territorio" e usare internet: "Obama
ha vinto cosi'".