Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

STREAMING

Missione calcio per Amazon: trasmetterà in Germania la Champions 2021

Dopo aver iniziato a mandare online i match di Premier League il colosso dell’e-commerce prova anche con la massima competizione europea. Obiettivo: spingere lo streaming di Prime nel suo più importante mercato mondiale dopo gli Usa

10 Dic 2019

A. S.

Amazon rafforza la sua presenza nel campo dello streaming live di eventi sportivi in Germania, aggiudicandosi i diritti per la trasmissione dei match di Champions League per la stagione 2021-2022. Quello tedesco è per Amazon il più importante mercato mondiale dopo quello degli Stati Uniti, e il colosso dell’e-commerce aveva già rafforzato la propria offerta di Prime Video a partire dal 2017 mettendo a disposizione dei propri abbonati le partite della Bundesliga e altri eventi sportivi live.

Ma il nuovo passo in Germania è soltanto l’ultimo tassello di una strategia che vede aumentare l’offerta in Europa, e che meno di una settimana fa aveva visto l’esordio nel grande calcio con la Premier League in UK, con un pacchetto di 20 partite trasmesse per metà nel turno infrasettimanale che si è giocato tra il 4 il 6 dicembre e che per l’altra metà saranno trasmesse in diretta il 26 dicembre nel cosiddetto “boxing day”. Il pacchetto “premier league” è costato ad Amazon, la scorsa estate, circa 105 milioni di euro.

Il passo di Amazon sulla Premier League e in Germania per la Champions potrebbero rappresentare per Amazon un tentativo di “sondare il terreno” nella prospettiva di poter sbarcare più in forze sul terreno dello sport live in Europa, dal momento che “lo sport dal vivo è un terreno interessante per noi – commenta un portavoce del colosso dell’e-commerce – Continueremo ad ascoltare i nostri clienti, partiamo da qui e siamo decisamente entusiasti per i futuro”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5