Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Niumidia Adv, nuove offerte pubblicitarie per il Web

23 Apr 2009

Niumidia Adv, la concessionaria di pubblicità digitale del Gruppo
Telecom Italia, presenta le novità per il mercato advertising
2009, che saranno rese disponibili grazie ai diversi media dei
quali si avvale raggiungendo target sempre più mirati e
diversificati. L’offerta pubblicitaria di Niumidia Adv si
articola infatti attraverso Internet, con il Portale Virgilio e la
web TV Yalp!, la televisione via cavo di Telecom Italia con Alice
home tv e la telefonia mobile con TIMSpot e i portali mobili
Virgilio e TIM.

“Niumidia Adv è oggi l’unica concessionaria nel mercato
italiano in grado di fornire ai propri clienti la possibilità di
pianificare una campagna pubblicitaria realmente integrata sui più
importanti mezzi digitali italiani, sfruttando in modo sinergico
Internet, la telefonia mobile e l’IPTV”, dichiara Giancarlo
Vergori, Responsabile digital media e advertising di Matrix.

Per quanto riguarda Internet, Virgilio annuncia il restyling e il
potenziamento di alcuni dei suoi canali, con “Donne” e
“Finanza”, questo sia per poter offrire maggiori
approfondimenti e ricchezza nei contenuti, ma anche per proseguire
nel cammino di trasformazione che porterà Virgilio a divenire un
portale “multicanale”. Inoltre nella seconda metà dell’anno
sarà inaugurato un innovativo e coinvolgente canale
Cinematografico e Televisivo e la community di Virgilio diverrà
sempre più protagonista della vita del portale, che ha già una
elevata componente web 2.0.

Secondo una ricerca svolta in collaborazione con Eurisko, che ha
coinvolto un panel di 800 internauti italiani dai 14 anni in su
(rappresentativi di circa 17 milioni di utenti), Virgilio risulta
il primo brand italiano della rete, si posiziona come un portale
affidabile e completo nella sua offerta di servizi e contenuti, in
grado di raggiungere tutti i target presenti sul web, scelto come
strumento privilegiato per accedere alla rete.

“Virgilio risulta dunque il primo e autentico marchio
dell’internet italiano” – sottolinea Vergori – “Ciò permette
alla pubblicità pianificata sul portale di essere particolarmente
efficace, migliorando la relazione con il brand pubblicizzato e, in
ultima istanza, incrementando l’intenzione d’acquisto da parte
del consumatore”.

Niumidia Adv, inoltre, punta con Alice home Tv alla pubblicità
interattiva. I clienti infatti, premendo un tasto del telecomando
possono scegliere di accedere alla comunicazione
dell’investitore, presente nel menù principale di accesso ai
programmi, e vivere un vero e proprio viaggio esperienziale nella
marca. L’azienda potrà così proporre non solo il classico spot
televisivo, ma anche video molto più estesi e ovviamente testi di
approfondimento.

Infine, la navigazione in Internet in mobilità (sul telefonino o
sui computer portatili), con il potenziamento della banda larga,
sta registrando un significativo incremento. Questo fenomeno amplia
le possibilità per le aziende di scegliere una comunicazione
pubblicitaria ancora più mirata. Niumidia Adv, oltre agli spazi
pubblicitari presenti sui portali mobili Virgilio e TIM, rende
attivo l’advertising anche sulla pagina di accesso agli utenti
che usano la connessione Alice Mobile, offrendo agli investitori un
percorso preferenziale per raggiungere questi ulteriori target.

Niumidia Adv, grazie alla sua qualità e alla completezza
dell’offerta, ha mantenuto nel primo trimestre un trend di
raccolta pubblicitaria positivo, in un mercato dove in generale
l’advertising registra significative contrazioni.