Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL SERVIZIO

Non solo satellite, adesso Sky Q si “accende” anche con la fibra

Gli utenti potranno utilizzare il decoder collegandolo al cavo di rete. Procedimento fai-da-te senza l’aiuto di un tecnico. Ecco tutte le novità

25 Set 2019

Non solo satellite, adesso Sky Q si connette alla fibra. Tutti coloro che vorranno avere Sky Q sulla Tv principale di casa potranno farlo con un processo di adesione facile e veloce, completamente digitalizzato accedendo all’area personale del sito sky.it dove avranno a disposizione tutte le informazioni sul loro abbonamento e per essere sempre aggiornati sullo stato della spedizione di Sky Q.

Sky Q arriverà direttamente a casa in pochi giorni e per l’attivazione non ci sarò bisogno di un tecnico.  Sarà sufficiente collegare Sky Q alla presa di corrente, al televisore con cavo Hdmi e all’antenna del digitale terrestre con l’apposito cavo, inserire la propria smart card, e connettere il decoder alla tua fibra di casa.

Una volta collegato Sky Q alla fibra, sarà possibile accedere a una home page veloce e intuitiva: la sezione My Q è dedicata alle ultime novità di programmazione e ai suggerimenti personalizzati con consigli sui contenuti da vedere in base alle abitudini di visione e ai gusti personali mentre quella dedicata alle App contiene Dazn, Spotify e Youtube (in attesa dell’arrivo di Netflix). Con il Controllo vocale basterà premere il tasto microfono sul lato del telecomando per ricercare – con il solo uso della voce – programmi per titolo, attore, regista o per citazione, controllare la Tv cambiando canale, andare avanti o indietro, mettere in pausa, o aprire le App.

Entro il 2019, anche i clienti con My Sky via fibra potranno vivere la stessa esperienza di visione di Sky Q: il software del box che hanno già in dotazione, infatti, sarà aggiornato automaticamente e in modo gratuito da parte di Sky.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

S
sky

Approfondimenti

S
sky q

Articolo 1 di 3