Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

MEDIA

Pay Tv, Sky Q più ricco con le app di Dazn e Spotify

Disponibili sulla piattaforma i servizi di streaming musicale e di video sportivi. E da poche settimane è possibile interagire con il decoder grazie al comando vocale. Dal 2019 arriveranno anche Netflix e Youtube

12 Ott 2018

A. S.

Spotify e Dazn sbarcano su Sky Q. Attraverso la piattaforma tecnologica della Pay Tv satellitare sarà così possibile ascoltare la musica in streaming della multinazionale svedese e guardare lo sport trasmesso dal servizio del gruppo Perform, che si è recentemente aggiudicato un lotto dei diritti di trasmissione in diretta dei match della serie A di calcio fino al 2021, della serie B, della Liga spagnola e della League 1 francese. Dal 2019, inoltre, arriveranno anche le app di Netflix e Youtube.

Sarà possibile accedere a Dazn direttamente dalla Homepage Sky Q, nella sezione App. Una volta aperta l’applicazione gli utenti potranno effettuare il login con le proprie credenziali. “Tutti i clienti Sky – si legge in una nota della PAy Tv satellitare – possono aderire alle offerte DAZN a condizioni dedicate, compresi coloro che hanno già un account DAZN, e sono disponibili diverse opzioni per venire incontro a tutte le esigenze”.

Stesso principio per accedere a Spotify, che mette milioni di canzoni a disposizione degli utenti.

Le app Dazn e Spotify saranno su tutte le tipologie di box Sky Q connessi a internet, spiega Sky – sia su Sky Q Platinum e relativi box Sky Q Mini, sia su Sky Q Black.

“L’arrivo delle app Dazn e Spotify segna una tappa importante della roadmap di Sky Q, che ha ormai aperto la strada a una serie di funzionalità che esaltano e continueranno a far evolvere ulteriormente l’esperienza di visione. Oltre al 4K Hdr (High Dynamyc Range) e a Sky Q Black, da fine settembre è possibile anche interagire con Sky Q in modo del tutto nuovo con il Controllo Vocale”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

D
dazn
P
pay tv
S
Sky
S
spotify
S
streaming

Articolo 1 di 5