Sky Arte e Rai Sport sbancano gli Eutelsat Awards - CorCom

I PREMI

Sky Arte e Rai Sport sbancano gli Eutelsat Awards

I due canali si aggiudicano, rispettivamente, il premio nelle categorie Cultura e Sport. I due migliori programmi arrivano da Uk e Iran, mentre l’emittente senegalese 2Stv si porta a casa il People’s Choise. Farina: “La nostra sfida è supportare i broacaster sul versante qualitativo”

28 Nov 2016

An.F.

Si chiude l’edizione 2016 degli Eutelsat Tv Awards 2016. La cerimonia andata in scena ieri a Palazzo del Ghiaccio di Milano ha visto succedersi sul palco i vincitori del premio internazionale promosso dalla compagnia satellitare. “Abbiamo premiato canali provenienti da tutto il mondo nel quadro di una manifestazione che rappresenta una straordinaria opportunità per incontrare i nostri partner e confrontarci sulle sfide all’orizzonte – spiega Renato Farina, Ad di Eutelsat Italia -. Un tassello fondamentale per la missione di Eutelsat che è quella è di supportare i broadcaster per incrementare la qualità tecnica dell’offerta televisiva”.

Nove i riconoscimenti distribuiti durante l’evento giunto alla sua diciannovesima edizione, con l’Italia che ne conquista due nelle categorie cultura e sport, rispettivamente grazie a Sky Arte e Rai Sport 1 HD. “Si tratta di un importante riconoscimento al lavoro del canale nel promuovere l’arte in tutte le sue forme – commenta Roberto Pisoni, direttore del canale culturale di Sky – dalla letteratura, al teatro, all’architettura, al design e al fumetto cercando di intercettare un pubblico non solo di giovani o di appassionati, ma anche di semplici curiosi”. Soddisfazione anche nelle parole di Marco Mazzocchi, vicedirettore di Rai Sport: “È stato un anno faticoso per noi. Il premio conferma che stiamo lavorando bene e nello stesso tempo ci impegna, perché non è che i premi si vincono e poi ci si ferma. Il nostro obiettivo è sempre quello di raggiungere la soddisfazione di tutti quelli che ci seguono”.

Tra le altre emittenti premiate ci sono Fix&Foxi (Germania/Bambini), Dom Kino (Russia/Cinema), Zap Viva (Angola/Fiction), Roya Tv (Giordania/Lifestyle), 4fun.tv (Polonia/Musica) e France24 (Francia/News). Vincitori dei premi per i Best Programme sono Iran’s Nuclear Deal (BBC Persian, Gran Bretagna) e Currentzis – The Classical Rebel (Deutsche Welle – Germania). A conquistare il premio People’s Choice è stata l’emittente senegalese 2Stv.