Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

HASHTAG DAY

Twitter, in Italia politica e tv in vetta agli hashtag

Il 23 agosto la piattaforma social festeggia i 12 anni dalla nascita del simbolo #. Ecco i trending topic dei primi sei mesi del 2019. Emoji speciale per celebrare la ricorrenza

22 Ago 2019

Enzo Lima

giornalista

Era il 23 agosto 2007 quando l’utente Chris Messina suggeriva con un tweet l’uso del simbolo # nelle conversazioni di gruppo sulla piattaforma. Un’idea che ha rivoluzionato la comunicazione sui social network e che ha trasformato il “cancelletto” in uno dei simboli più usati dell’era digitale. A 12 anni dal debutto dell’hashtag, Twitter festeggia con un’emoji speciale – che sarà svelata il prossimo 23 agosto – e svela i principali trending topic usati nel nostro Paese da gennaio a luglio 2019.

Sono la tv e la politica a tenere banco. Gli hashtag che hanno avuto più successo comprendono infatti popolari trasmissioni televisive, da #Amici18 a #TemptationIsland, da #GameOfThrones al #Gf16, passando per #uominiedonne a #CiaoDarwin e #Cepostaperte, fino al fenomeno musicale K-Pop della band coreana #Bts (e tutti gli hashtag connessi come #Jimin o #bbmastopsocial). Rimanendo sempre in tema musicale, è #Sanremo2019 l’hashtag condiviso più volte dagli italiani su Twitter, seguito appunto da #bts.

A questi si aggiungono gli hashtag relativi ai partiti o alle figure politiche, come #Salvini, #M5S, #PD, #Lega, #dimaio e #conte, ma anche al movimento nato su Twitter #Facciamorete o alla vicenda di #Bibbiano.

Intrattenimento, politica ma anche sport sono argomenti che coinvolgono gli utenti sulla piattaforma, in primis il mondo del calcio con gli hashtag #juventus, #milan, #inter, #asroma, #juve, #seria, #calciomercato e #sarri tra i più condivisi nei primi 7 mesi del 2019.

“Attraverso gli hashtag, Twitter ha permesso agli utenti di creare delle comunità sulla base di specifici interessi e passioni che vengono ogni giorno condivise sulla piattaforma con altri membri in tutto il mondo – si legge nella nota che annuncia l’Hashtag Day -.  Dalla musica alla televisione, dalla politica allo sport, gli hashtag negli ultimi 12 anni hanno sempre affiancato tutte le conversazioni online.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

T
twitter

Approfondimenti

H
hashtag
T
twitter

Articolo 1 di 5